Zen 2 – la vendetta.

( tempo di lettura 4 minuti )

Vi do un consiglio, non mettetevi mai ad organizzare allestimento e inaugurazione di un negozio in contemporanea col primo corso di cucina della stagione (casomai vi venisse in mente di farlo).

Il destino ha voluto evidentemente mettermi alla prova, soprattutto ha voluto mettere alla prova la mia capacità di essere zen. Quando venne decisa la data dell’11 maggio per il corso di cucina nella Malga in Trentino ancora forse non esisteva nella mia mente l’idea di cambiare lavoro. Il fato ha voluto invece che una nuova opportunità arrivasse, l’apertura di un nuovo grande bio-negozio nella mia città, che io andrò a cogestire assieme alle due signore meravigliose che prima gestivano un piccolo negozietto di biologico a due passi da casa mia.

Ovviamente, quando si è deciso di fare l’inaugurazione? Il 9 maggio. Il che vuol dire lavorare parecchio, fare le prove dei piatti ed organizzare tutto il corso di notte e nei festivi (e meno male che quest’anno è andata bene con i ponti!) e cercare di mantenere una calma da monaci. Ci sto provando. La cucina oggi è ancora impeccabile. Il soggiorno però sta cedendo. Oggi ho realizzato che domani è mercoledì, lavoro nell’allestimento del negozio tutto il giorno e DEVO trovare il modo di comperare 3 kg di avocadi per domenica, dato che di solito li trovo duri come sassi e per domenica devo essere sicura che possano essere mangiabili. No, certo che non posso comperarli nel negozio dove lavoro. La frutta e la verdura ancora non le abbiamo, arrivano per l’inaugurazione, troppo tardi. Aiuto. Ommmmm. Ommmmmm.

Devo stampare il ricettario del corso. Quando lo faccio? Devo preparare del pane esseno. Stanotte. La valigia per i due giorni che sto via. Le spezie, le ho tutte? Troverò 3 kg di fragole bio il giorno prima? E se mi si rompe il frullatore? Sono rovinata.  Devo – anche – pagare – le – bollette. Sara non dimenticarti l’affitto. Se non mi sbrigo a fare il pane esseno, il grano da semplicemente  germogliato mi diventa spiga, e lo devo mietere. Starebbe bene un covone di paglia in terrazza. La stampante non funziona. #@/?!*#. Come mi tornerebbe comodo l’ufficio adesso. Una cosa alla volta. Rendi sacro ogni atto che compi. Con calma. Lentamente. Ma c@###°!!!!! Ommmmm. Ommmmm.

E’ meglio che vada a dormire, domattina comincio presto. Prima però vi segnalo due eventi.

Conferenza a Padova, tema:

‘Il Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco”
Relatore:
Luciano Gianazza, l’informale, illetterato traduttore e avventuriero della perduta conoscenza nell’Amazzonia e Mato Grosso della Vita. Fondatore del sito www.arnoldehret e www.medicinenon.it e traduttore del best seller originale del 1924 di Arnold Ehret

La conferenza si svolgerà Giovedì 29 maggio 2008 presso la sede di www.disinformazione.it

Associazione culturale ‘Il Nuovo Mondo’
Via del Cristo 40 – 35127 Padova (PD)
Tel/Fax 049 8024536

Il secondo evento è Saporbio, in Versilia dall’11 al 15 giugno.

Vi parteciperò anche io, domenica 15 giugno. Ecco la scaletta del giorno (il resto del programma, molto nutrito, lo trovate cliccando il link che vi ho messo):

DOMENICA 15 giugno
> Green Style:  nuovi stili di vita

1 – Red Ronnie, un vegetariano rock

2 – Andrea Segrè, inventore di Last minut market e autore del libro “Elogio dello -spr+eco”

3 – Acquistiverdi.it, un portale per chi vuole cambiare i consumi

4 – Sara Cargnello, guru del crudismo vegano, autrice di “Solo crudo”

5 – La decrescita felice

6 – L’alimentazione globale e L’expo

7 – Venetia Villani La storia pioneristica di un mensile: “Cucina Naturale” Direttrice

8 – Domenico Tiso Presidente ASAS (Associazione per la Salute correlata all’Alimentazione e agli Stili di vita) I costi visibili e i costi nascosti delle scelte alimentari.

Spread the love
  • Respira!!

  • Doni

    Aiuto! Oooooooommmmmmmmmmmmmmmmmmmm!

    Bene, adesso che mi sono rilassata dopo avere rischiato l’apnea perenne nel leggere il tuo post, vorrei sapere una cosa: dov’è, qual è, che è ‘sto nuovo negozio bio!!! Volere sapere tutto!!! Voglio visitarlo appena posso e poi guai a te se non incomincerai al più presto ad allestirci una sezione di articoli crudisti che naturalmente spedirai per posta a chi abita lontano o lontanuccio….ha parlato Hitler!!! Così impari a fare la donna manager superimpegnata. Almeno i giapponesi lo zen riescono a praticarlo, tu neanche quello!!! >D

  • Roby

    Miss! Sono la tua concittadina e voglio sapere tutto tutto sul nuovo negozio che domani inaugurerai! Dov’è? A che ora inaugura?

  • Ciao Roby! Domani apriamo alle 10, largo Rotonda Garibaldi, hai presente dove stavano le poste? Ecco, lì 🙂

    Doni… potrebbe essere un’idea la tua.. 🙂

    Vera…ommmm…ommmm…uff!

  • Melanie

    Sara,
    dove ti trovo il 15. sulla SAPORBIO….ci sei con un tuo stand…o come si svolge la tua “participazione”??
    melanie