Variazione di broccoli

tempo di lettura 2 minuti

broccoli

Non so cosa mi sia preso ma in questo periodo come avrete notato sono di nuovo lanciatissima a fare ricette più o meno elaborate.

Credo sia colpa dell’inverno, delle giornate uggiose e anche del fatto che l’essiccatore mi scalda la cucina che è una meraviglia 🙂

Queste due ricettine qui sopra comunque non necessitano di essiccatore, anche perchè in questi giorni il mio è  impegnato ad asciugare una notevole quantità di fette di arancia destinate alla decorazione delle ceste natalizie che faremo in negozio (non vi dico che profumo per tutta la casa!).

Ad ogni modo, domenica mattina ho aperto il frigo e ci ho trovato dei broccoli verdi e un avocado e ho pensato immediatamente alla ricetta della zuppa suggeritami dall’amico Vito qualche giorno fa su facebook.

Ho completato il mio pranzo con un po’ di cime di broccolo marinate e un the bancha riscaldante (e anche un piccolo pezzettino della torta slurpona al cioccolato di qualche post fa, lo confesso….): gustoso e soddisfacente, senza quella sensazione di “freddo” che a volte si potrebbe avvertire mangiano insalata a dicembre.

Ecco quindi le ricette:

Ingredienti per la zuppa:
1 tazza di cime di broccolo
1 avocado
mezza tazza di anacardi
sale e cumino un po’ abbondanti
1 spicchio di aglio
pepe nero
1 tazza e mezza di acqua calda

Procedimento:
Ho frullato con La Poderosa tutti gli ingredienti, aggiungendo acqua calda per ottenere una zuppa tiepida, ho aggiunto un po’ di pepe nero e un giro di olio EVO e fine 🙂

Ingredienti per i broccoli marinati:
1 tazza di cime di broccolo
tamari
olio EVO
tahin

Procedimento:
ho mescolato i broccoli con tamari e olio e usando le mani ho “massaggiato” la verdura a lungo stritolandola letteralmente. In questo modo si ammorbidisce molto ed il volume si riduce almeno della metà. Continuare il massaggio per qualche minuto e poi aggiungere un po’ di tahin.

Spread the love

Navigazione articolo