Ultimo giorno

( tempo di lettura 2 minuti )

Digiuno giorno 18 – ultimo giorno – peso 57.5

E’ arrivato l’ultimo giorno!! Wow, 18 giorni, che esperienza!!
Sono molto contenta del percorso fatto, è stato molto interessante. L’unica cosa che ho rimpianto è stata quella di non aver fatto il corso di meditazione che la mia amica S. mi aveva proposto quest’inverno. Il digiuno è una esperienza talmente intensa, che ti lascia tanto tempo per riflettere, per raccoglierti nei tuoi pensieri e tante volte mi sono trovata a voler stare distesa a letto con la mente vagante. Ho vissuto uno stato di serenità profondo, nonostante il turbamento dei giorni scorsi a causa del blog, e un gran senso di pace interiore.
Tuttavia, sono ben contenta di riprendere a mangiare domani. La fame si fa sentire leggermente, anche se non in modo intenso, ed in un certo senso ho voglia di ritornare alla normalità.
Per certi aspetti forse la fase più dura arriva adesso. So che dovrò procedere per gradi, e riprendere a mangiare molto lentamente.
Cercherò di seguire lo schema proposto da Renè Andreani:

Primi tre giorni (meno di 500 gr al giorno)

ore 12
frutta semiacida

ore 17
frutta semiacida

Dal quarto giorno in poi (massimo 1 kg al giorno)

ore 12
frutta semiacida

ore 16
frutta semidolce

ore 19
frutta semidolce

Cercherò inoltre di non mangiare frutta secca per almeno 3 settimane. In questo modo il mio sistema digerente potrà riprendere a funzionare senza traumi, e presto sarò pronta per tornare a correre la mattina. Non vedo l’ora!

Domattina andrò dal mio amico Alfio a prendere le ciliegie, mangerò prima di tutto un’arancia se ne trovo ancora, e poi ciliegie per la mia ripresa.
Inoltre, sono in ferie, la vita è perfetta direi!!

Spread the love

Navigazione articolo

  • Un bacio Sara. Bentornata.

    PS: e adesso capisco come fai a sopportare la lontananza da Jason! ^_^

  • eccoti tesoro!
    sto spiluccando ciliegie 🙂

  • Anonimo

    Bentornata Sara!
    Baci, Patrizia