Tranquilli!

tempo di lettura 1

No ecco, per chiarimento, dato che già stamattina mi ha scritto qualcuno preoccupato per me, non è che che io vivo nell’ansia o che ho dei problemi, tutto il discorso era riferito semplicemente a quando si affronta il distacco da certe situazioni di dipendenza, o dal cibo, mettendosi in contatto intimo con noi stessi…. le emozioni che possono arrivare sono più nitide e noi siamo costretti ad affrontarle anzichè sopprimerle, ma non è che arrivano attacchi di depressione, non necessariamente almeno… si tratta di malesseri anche normali ma che possono avere un senso profondo, tutto qua.

Io sto benissimo 😀

Spread the love

Navigazione articolo