Tortina di cioccolato bianco e ciliegie

cioccob

( tempo di lettura 2 minuti )

Dopo tante chiacchiere e bla bla su cosa ho fatto, cosa sto facendo, cosa farò, come sono stata e come sto, credo che sarebbe finalmente tempo di tornare a parlare dell’argomento principale di questo blog: il cibo!

Giusto no?

Da quanto non pubblico una ricettina? Da quando probabilmente la mia cucina è una schifezza e la mia casa l’esempio pratico di come sta avanzando inesorabile l”entropia universale…..

Difatti la ricetta di oggi l’avevo creata PRIMA di avere ogni angolo della mia dimora invaso da secchi di pittura, teli di nylon e pennelli vari. E’ tempo di recuperarla e farvene dono. Beh, visto che sono appena passate le feste natalizie sarebbe stato il caso di riparlare di detox e depurazioni, ma scommetto che un bel dolcetto è più interessante 😉

Bando alle chiacchiere inutili, passiamo all’azione. Oggi vi propongo una deliziosa…

TORTINA DI CIOCCOLATO BIANCO E CILIEGIE

Per la base:
1/2 tazza di mandorle
1/2 tazza di anacardi
2 cucchiai di burro di cacao sciolto
1 cucchiaio di succo di limone
3 cucchiai di agave, vaniglia ed un pizzico di sale

Pressare l’impasto sul fondo di una piccola tortiera con cerniera (17 cm) e formare la base. Mettere in frigorifero a riposare.

Per la crema:
2 tazze di anacardi reidratati 2 ore
1 tazza di burro di cacao sciolto a bagnomaria
1/2 tazza di agave
1/2 tazza di acqua
1 cucchiaio di succo di limone
vaniglia
ciliegie essiccate e reidratate 1 ora (quantità a piacere, almeno mezza tazza)

Frullare tutti gli ingredienti tra loro tranne le ciliegie. Ottenere una crema liscia ed aggiungere le ciliegie. Versare la crema sulla base raffreddata e riporre in frigorifero a rassodare per almeno 2 ore.

Varianti: in stagione, è sicuramente ottima con ciliegie fresche, ma anche con fragoline e frutti di bosco in generale. Da provare con lamponi e  more sicuramente!

Spread the love

Navigazione articolo

  • Dea

    Hi Sara,
    this looks amazing as usual, just got back from a month long trip back home and was so busy this time I forgot to bring my usual stash of raw foods supplies, which brings me to this question: Where oh where do you get raw organic unsalted cashews in Italy?
    Please let you know, thanks. Your friend and partner in crime Dea in Sicily, baci xoxo

  • fantastica questa tortina!!! per i neo-raw da queste parti è super-interessante! E prima che qualcuno parta in quarta con la filippica della frutta fuori stagione… io ho i frutti di bosco surgelati dall’estate! Mi cimenterò quindi nella versione che proponi ai frutti di bosco 🙂 smack! <— bacio in fronte per la nuova ricettina!

  • MARY

    ma il burro di cacao dove si prende?

  • Che dire di questa tortina? Sublime, dolce e golosa come te! Mi piace tantissimo!

  • è strabuona, come dimenticarla??? una meraviglia davvero ^^

  • bea

    *__* mamma mia che bella *__* e come dev’essere buona? ^..^

    Poi oggi al primo giorno di digiuno (che magari sarà anche l’unico, vedremo ) mi sembra ancor più irresistibile! 😛
    Ho avuto problemi di infiammazione ad un ginocchio (ho una condrotopatia che ogni tanto si fa sentire prepotente ^_^”) e così visto che stavolta non passava da sola ho decido di regalare al mio corpo un po’ energie in più per guarirsi ;O) Ho fatto 2 giorni tra frutta e frutta secca e poi sono andata a calare fino al digiuno di oggi ;O)
    Il ginocchio è migliorato notevolmente! ;O)

    Sono così curiosa di sapere ocme verrà la tua casa ridipinta ;O) Già la cucina mi piaceva tantissimo tutta colorata :O)

    baciiii
    Bea

  • ValeJennifer

    Un saluto Sara, seguo il tuo blog di tanto in tanto, e le ricette sono meravigliose! sono vegan da ormai 6 anni, e da tempo ( specie in estate ) la maggior parte del cibo è crudo.
    da tempo mi chiedo dove poter procurarmi del burro di cacao di buona qualità e senza eccessive spese di spedizioni, volevo chiedere a te.

    Avevo trovato qui http://www.tibiona.it/shop/tibiona-product_info-n-Burro_di_Cacao_200g-cP-76_103-pId-1778.html ma non saprei se sia di buona qualità, etc

    Ti ringrazio,
    Valentina

  • Il burro di cacao lo trovate in pasticceria, se ve lo danno, ma non ha una grande qualità. In alternativa lo si acquista online all’estero, oppure ci si arma ancora di un pochina di pazienza che tra un po’ ve lo fornisce la Missvanilla 😉

  • Che meraviglia! Brava Miss 🙂

  • ValeJennifer

    Grazie Sara, penso che generalmente quello delle pasticcerie non sia per niente di buona qualità, per questo non ci avevo neanche pensato di andarci, mi chiedevo se quello di Tibiona l’avessi mai provato.
    Eh ordinarlo all’estero, avevo trovato un sito meraviglioso dove acquistare cose a dir poco divine, superfoodcousine, ho letto di recente che 8ti do del tu va bene? ) tu ti rifornivi/sci lì. certo che i costi sono proibitivi, se si pensa che poi ci sono le spese di spedizione..
    Comunque io aspetto allora… 🙂 poi per le consegne chiederò a qualcun’altra del gruppo dei veganzi di prenderlo per me, loro che ti possono incontrare più facilmente.

    Valentina