summer blues

( tempo di lettura 2 minuti )

Sigh… le ferie sono finite… l’estate è finita, praticamente… non la sentite anche voi questa sensazione da fine vacanza?
Io ho ripreso a lavorare ieri ma non mi sono ancora ripresa del tutto. Anzi, per nulla.
Come prima cosa sono andata in campagna nel pomeriggio. Tanto per staccare subito, mezza giornata in ufficio e già stavo male 🙂
Le ultime settimane sono state belle, intense, sempre in giro, ma non ho fatto i viaggi che volevo fare. Solo piccole gite giornaliere o quasi, e poi il tempo non ha aiutato. Ma ve ne siete accorti anche voi, non ho dubbi…
Tra le ultime cose che ho fatto, c’è la scoperta dei pattini in linea.
Quella foca che vedete al parco grande di Mestre sui rollerblade all’imbrunire, beh sono io.
lo spettacolo vale la pena… però non sono mai caduta, e ho deciso quale sarà la mia attività settembrina: un bel corso di pattinaggio, ce ne sono alcuni che sfrecciano agilmente e mi fanno morire d’invidia… poi per le donne single, vi consiglio appunto il parco… in 40 minuti l’altro giorno mi hanno attaccato bottone in 3 (sostenendo che fossi una vera campionessa… si certo…), mentre ieri con un amico ero invisibile ovviamente.
Altre cose che vi consiglio… adate a vedere SICKO, il nuovo film di Michael Moore sulla sanità americana. Merita!
Recentemente ho anche visto Fast Food Nation e merita anche quello, ma lo sapevo.

Mettendo da parte il crudismo, vi invito a partecipare numerosi al V-Day di Beppe Grillo:
Iscriviti al Vaffanculo Day

Spread the love

Navigazione articolo

  • guarda io sto decidento se raccogliere i resti di ciò che forse ancora c’è o mandare tutto definitivamente a puttane. il V-Day capita proprio a proposito………..
    Bibi