Sto aspettando

( tempo di lettura 2 minuti )

Sto aspettando che arrivi la mia amica L., stasera seratona mondana, ovvero io e lei a casa mia a guardarci il DVD di Robots. Veramente si doveva andare al cinema, ma poi all’ultimo momento abbiamo optato per qualcosa di più trasgressivo.Domani sera invece sarò a cena da S., e per l’occasione oggi mi son messa a preparare qualcosa di sfizioso: peperoni ripieni e tortina al cioccolato. Si si, tutto crudo!! Con l’impasto avanzato della tortina al cioccolato ho fatto dei pasticcini per questa sera, vediamo se il tutto avrà successo.Ieri pomeriggio mi sono infiltrata in un corso per agricoltori biologici organizzato dalla mia confederazione, non sarebbe destinato a me perchè non sono imprenditrice agricola, ma ci sono andata ugualmente. Molto interessante, 4 ore di lezione in campo, in una azienda bio, ad osservare i potenziali danni alle colture dovuti ai diversi parassiti, parlando dei possibili rimedi.Ora, lo confesso, uno dei motivi per cui ho voluto assistere al corso è proprio il discorso delle sostanze utilizzate in agricoltura biologica: voglio saperne di più, cosa sono, sono davvero innocue? Insomma spero che un corso PER agricoltori mi dia qualche informazione. Lunedì si parlerà proprio delle varie sostanze ammesse, sono curiosa!!

Spread the love
  • riboeri

    Hai proprio ragione. Io sono giunto alla conclusione che più che della certificazione è meglio fidarsi della persona che coltiva. Pur rimanendo nei limiti della famosa direttiva CEE sull’Agricoltura Biologica si possono usare prodotti poco salutari… quindi è giusto metterci il naso!