Report, ricette e auguri crudisti

tortino-1

( tempo di lettura 4 minuti )

Domenica sera c’è stata una importante puntata di Report, che spero in molti abbiano visto. Si è parlato della carne e dei terribili effetti collaterali che ha il suo consumo sia sul pianeta sia sulla nostra salute. Successivamente ho sentito molte critiche a questa puntata arrivare dal mondo animalista-ambientalista, che sostiene che si poteva dire di più e meglio (e da dire c’è davvero tanto, per chi vuole ascoltare). In effetti è vero, anche se la puntata è stata sufficientemente sconvolgente rappresenta forse solo un decimo delle verità legate al consumo di prodotti animali, la realtà è molto, molto peggio. Tuttavia, per come vanno le cose e per la qualità media dell’informazione che viene generalmente data alla massa, già quanto è stato detto mi è parso notevole. Sogno il giorno in cui si potrà dire al popolo DAVVERO come stanno le cose. Fino a quel momento ci rimane la speranza che i più intelligenti decidano di aprire il cervello (rivolgo qui un accorato appello ai miei amici più cari, che sono molto intelligenti ma “ancora non riescono a rinunciare al pesce” – Barbaraaaaaaaaa!!! cacchio SVEGLIATI!!!!- e ai miei adorati genitori che sono tanto intelligenti ma vittime della gola e complici anche loro di un crudele massacro). Per consolare almeno in parte chi si aspettava di più da Report, vi racconto la mia giornata in negozio di ieri. Alle ore 12,30 entra una signora indignata da quanto visto in trasmissione e nasce un dibattito con altre signore. Nessuna ha comprato carne, non so se decideranno alla fine di cambiare le proprie abitudini. Alle ore 17,00 entra un signore, sui 65 anni. Appena entrato mi fa “posso guardare? E’ la prima volta che entro da voi”. Lo ritrovo in cassa con un pacco di fagioli e uno di dadi, e mi dice “ieri sera ho visto Report. Ho visto come trattano quelle mucche. Non voglio mai più mangiare quella roba”. Wow. Alle ore 18,30 entra una signora “bene”, una bio-sciura come direbbe Erbaviola. Avrà una sessantina di anni e non l’ho mai vista prima. Fa un giro e poi mi chiede informazioni su tofu e seitan, e mi dice di essere stata per caso ad una conferenza di animalisti e poi la sera di aver visto report, e di essere stata completamente scioccata. Dice anche di aver assaggiato il seitan, che è buonissimo, e afferma di voler coinvolgere tutta la sua famiglia in un radicale cambio di alimentazione perchè certe cose proprio non le sapeva. Wow numero due. Credetemi, due così in un giorno non è cosa da poco!! Io sono soddisfatta, anche se è bene che per qualche giorno me ne stia lontana da chi ancora mangia carne. In generale cerco di fare mio il mantra “rispetta le scelte altrui”, ci credo veramente, per quanto queste scelte possano essere a mio parere disdicevoli. Quando però rivedo certe realtà (Report l’ho visto anche se dopo il primo minuto già stavo male, ma l’ho trovato un obbligo morale) per alcuni giorni sono incazzata come una biscia, intollerante e furiosa verso chi ancora imperterrito persevera a distruggere il pianeta e contribuisce all’atroce sofferenza di tanti esseri viventi PUR SAPENDO come stanno le cose, ma è vittima della propria gola o del proprio egoismo e ipocritamente trova scuse insostenibilie inaccettabili. Per qualche giorno so che potrò sentire e frequentare solo amici “dal vegetariano in su” perchè con tutti gli altri potrei seriamente litigare.  Escluso Mirtillo, ovviamente. Abbiate pazienza che poi mi passa e potrò tornare amica di tutti 🙂 Per concludere dedico questo mio post ad un super vegan crudista di quelli “checenefosserodipiùalmondo” che oggi compie gli anni (e pure 28 mesi crudisti se non sbaglio): AUGURI ROBO!! Per festeggiare il suo compleanno, dedico a tutti una sua super ricetta, anzi due: un tortino spettacolare.

Tortino di avocado, anacardi e fave.

Frullare insieme un avocado e qualche anacardo. Sistemarlo in un coppa pasta, poi metterci dentro un po’ di fave.

Tortino con contorno.

Lo stesso tortino di avocado, anacardi e fave, con contorno di peperoni e cipolla marinati (ricetta di Cocca), crauti, formaggio di anacardi e crackers di lino. tortino-2.jpg

Spread the love
  • robo

    Grazie.
    robo

  • …ma Robo che sembra essere così creativo nell’inventare ricette crudiste, ha un suo blog/sito ?

    Posso permettermi a dire che il nick “Robo” non mi piace ?
    Sembra più il soprannome di un oggetto che di una persona…

    Cmq tanti auguri Robo !

  • Io ho quasi avuto un tracollo nervoso quando la prima allevatrice intervistata ha detto che i vitellini maschi è meglio se muoiono subito dopo il parto, sennò li devono nutrire per un mese prima di venderli a 50 euro per macellarli.

    A parte questo, sono rimasta un po’ delusa, anche se non mi aspettavo affatto una puntata pro vegetarismo; semplicemente ho avuto l’impressione che abbiano trattato troppi argomenti e in maniera discontinua, generando una gran confusione tra eccessivi costi ambientali della produzione di carne, ingiustizia del sistema economico che avvantaggia chi detiene il monopolio della vendita dei prodotti a scapito di chi li produce, truffa sulle biomasse da pollina, allevamento biologico…
    Rispetto alla linearità di altre puntate di report, mi è sembrato un servizio piuttosto caotico. 😐

    Ma condivido comunque l’entusiasmo che esprimi tu, Sara, so che per molte persone basta vedere questi sprazzi sul trattamento degli animali d’allevamento per innescare una riflessione e un cambiamento nella propria vita, un ripensamento delle abitudini, ed è senz’altro una cosa molto positiva. 😉

  • Alexander, Robo non ha sito o blog, è per questo che io gli rubo le ricette e le pubblico, non possono rimanere sconosciute, ti pare?

    Vera, guarda, quell’allevatrice maledetta mi ha fatto imprecare come una pazza per tutta la serata, non mi esprimo nemmeno. Per il resto concordo con te, la Baroni ha detto due cose in croce dato il poco spazio concessole, era un minestrone, però dai…io son fiduciosa. Sempre incazzata però.

  • Robo non ha sito o blog, è per questo che io gli rubo le ricette e le pubblico, non possono rimanere sconosciute, ti pare?

    Appunto per questo chiedevo. Noto con piacere che Robo è molto creativo. Che peccato che Robo non apra un blog, è così facile e basta così poco…

    A proposito di blogs (una delle mie grandi passioni) posso proporti alcuni miglioramenti facili facili al tuo bel blog ?
    Se vuoi, contattami direttamente via mail.

    E non essere incazzata anche oggi, nota che anche oggi un passo avanti è stato fatto. Non guardare al punto in cui ci troviamo, ma all’accelerazione: la puntata di Report (che io non ho visto perchè praticamente ho abolito la TV, ogni tanto per “vita comune” guardo qualche CSI con mia moglie) e le tue testimonianze dimostrano che un cambiamento è in atto, c’è una decelarazione del consumo di carne e un aumento della consapevolezza delle persone. E’ un fatto molto positivo che ti dovrebbe dare la carica e renderti contenta.

    Ti auguro una fantastica giornata !
    ciao
    alexander

  • fra

    L’allevatrice era un mostro.

  • hai ragione Sara, l’effetto della trasmissione si vede dall’ondata di bio-sciure che sta arrivando da giorni! 😀
    da par mio, sto cercando la calma per rispondere a chi si è definito ‘flessitario’, anche se la mia metà ha già
    fornito una delle sue meravigliose risposte che a te piacerà moltissimo 😀
    Ma è tutto ok, tutto positivo: in qualche modo arrivano e alla fine, anche se non me lo ricordo, di domande sceme
    e affermazioni imbecille ne avrò fatte tante anch’io all’epoca della scelta 😉 Oh ja!

  • Sara

    Erbaviola, guarda, sto controllando il tuo blog in questi giorni PROPRIO per vedere cosa risponderai ai flessitariani 😀 ma ovviamente la risposta del tuo compagno è fantastica e mi ha fatta cadere dalla sedia quando l’ho letta. Pensavo proprio, ora cosa scriverà Erbaviola, un post di maledizioni, una macumba satirica,tirerà un sospiro rassegnato o uno sbadiglio depresso? Invece mi sembri più serena e positiva di quanto pensassi. A me i flessitariani fanno spuntare puntini rossi e prurito ovunque 😉 ma so che non è un atteggiamento costruttivo…

  • Deve essere emozionante vedere facce del tutto nuove interessante ad un cambio di dieta!!!!
    E, AUGURI ROBO!!!! Il tortino lo faccio appena riesco di nuovo a trovare un avocado, spariti tutti dal pineroleseeeee?!?

  • FACCHINETTI

    purtroppo ” la gola” e’ un dei 7 peccati capitali…….

    quindi…………………………..
    ma finche’ ce’ vita ce’speranza……

    sai , tante volte mi capita di parlare con persone grasse o addiruttura obese …. che si lamentano… e io ripsondo: ” be basta impegnarsi un po’ … fare sport , seguire una dieta….” ma loro no. rinunciare a ingurgitare ( perche’ la maggior parte degli obesi non mastica neanche) non se ne parla neanche. Mangiare , dicono , e’ il piacere piu’ grande. E qui potrei scrivere x un’ora….

  • FACCHINETTI

    p.s.: auguri Robo!!!!

  • Sara, ti ho scritto una e-mail qualche giorno fa, ma è tornata indietro… Scusami se la pubblico qui, non ho capito se hai la posta intasata o io ho un tuo indirizzo vecchio e non più valido. 😀

    “Ciao Sara,
    scusami per questa e-mail velocissima e senza troppi convenevoli, vado un po’ di fretta. 😉
    Volevo segnalarti questa discussione su Vegan Gourmet:
    http://www.vegangourmet.it/viewtopic.php?f=11&t=398
    Se non ti va di intervenire in pubblico ma puoi comunque aiutare la mia amica Anna, farò volentieri da intermediaria, io non so proprio dove mettere le mani con gli essiccatori!
    Un abbraccio e a risentirci in un momento più disteso,
    Vera”

  • Io non ho visto la puntata di Report (essenzialmente perché è molto difficile che guardi la tv se non per film o telefilm su sky) ma non posso ch eunirmi agli wow per le reazioni che ha provocato!