Reduce

( tempo di lettura 3 minuti )

Sono reduce da un paio di giorni di dolore fisico pazzesco, non ne posso più!E’ cominciato tutto venerdi con un po’ di raffreddore, ieri il raffreddore si è trasformato in influenza, ed in più avevo il ciclo che è stato abbastanza doloroso. Oggi il raffreddore sembrava quasi passato, ma ho avuto un mal di testa spaventoso iniziato verso le 4 di stamattina (mentre dormivo!) e finalmente placatosi ora, alle 19.00.Non ricordo di aver mai avuto un mal di testa così tremendo in tutta la mia vita, sono rimasta distesa al buio tutta la giornata senza poter dormire per via del dolore.Ovviamente non ho preso assolutamente nulla, ne’ per il mal di testa nè per l’influenza nè per i crampi mestruali, perchè ritengo che sia meglio lasciare all’organismo la possibilità di rimettersi in sesto da solo. Anzi, ero contenta nonostante tutto, perchè il mio corpo si è disintossicato un po’ di più, e siccome di tossine ne ho ancora molte prima o poi mi doveva accadere.Spero solo che le prossime volte siano un po’ più “leggere”.Da ieri abbiamo un ospite a casa, un amico di Roma, Thomas, ex cuoco del ristorante biologico dove lavoravo ed ora anche lui crudista, anzi istintivorista. Purtroppo date le mie condizioni oggi non ho potuto muovermi da casa, mentre lui è andato a Venezia a vedere la Biennale di architettura. Spero solo che non si sia bagnato troppo perchè quando è uscito era in atto una specie di tempesta, non oso immaginare il livello della marea a Venezia!Thomas è stato generosissimo, è arrivato ieri sera con due scatoloni e mezzo zaino pieni di frutti favolosi, molti dei quali non avevo mai visto!In breve tempo la tavola della mia cucina era completamente piena di:-cherimoyas-ananas-piccole banane-papaya-mango-noci di cocco-arachidi e pistacchi crudi-noci del brasile-cassia fistula-pomeplmi-mandarini-mele limoncelle-datteri secchi di due varietà-il frutto della pianta del cacao!!-alcuni frutti verdi di cui non ricordo io nome, dalla Sicilia-maracujas-un melograno ENORME dalla SiciliaFinora ho assaggiato mezza maracuja, dolcissima prima, aspra dopo un po’. Ha una polpa gialla un po’ gelatinosa con tanti semini croccanti scuri, ed un profumo inebriante. Ho provato le arachidi crude, mi piacciono molto! Ho aperto la cherimoya, che frutto favoloso!! E’ verde fuori, ha una buccia morbida, ed all’interno ha una polpa bianca con alcuni bei semi neri. La polpa è morbidissima e cremosa, dolcissima e profumata, una vera meraviglia!!Tutto questo l’ho assaggiato solo in serata, dato che per tutta la giornata sono riuscita a bere solo un po’ di spremuta d’arancia, ma appena il mal di testa mi ha lasciata mi sono ritrovata con gran fame ed una pelle liscissima (!?!) E poi non dovrei pensare che si è trattato di disintossicazione?Beh….buon weekend dei morti a tutti!! (mi rifiuto di festeggiare Halloween!!)

Spread the love

Navigazione articolo