Racconto di una giornata speciale

malga5

( tempo di lettura 2 minuti )

Questo è un anno fortunato per me, un anno di incontri belli ed eventi speciali. Anche il mio secondo corso di cucina è andato davvero molto bene, ne sono entusiasta. Devo ringraziare all’infinito Francesca per averlo organizzato…dopo la bella esperienza della Malga Riondera nel 2008 abbiamo ripetuto questa volta nella deliziosa Malga Malghèt sul Monte Bondone, splendidamente restaurata da poco e situata in un posto incantevole raggiungibile solo a piedi. L’avventura è iniziata sabato….eravamo in 9 più 3 bimbi a pernottare nell’accogliente casetta ed è stato davvero divertente conoscersi, preparare la cena e una torta crudista per poi chiacchierare fino a tardi. Tutti gli altri sono arrivati il giorno dopo, ad un certo punto non ho più capito quante persone, bimbi e cagnetti ci fossero dentro e fuori la malga, ma a parlare di crudismo eravamo un bel gruppetto…….e  con mia sorpresa nessuno aveva mai sentito parlare prima di crudismo! Contrariamente a quello che accade di solito, nessun vegan, nessun igienista….17 persone semplicemente curiose di provare una cosa nuova, curiose di chiedere ed assaggiare….è stata una fantastica sorpresa e una bella soddisfazione. Ringrazio tutti per il desiderio di voler di imparare una cosa particolare come la cucina crudista, mi auguro di aver piantato un semino salutista nel cuore di tutti e serbo con me il ricordo di una giornata speciale piena di belle persone. Un grazie specialissimo va a San Filippo, il mio aiutante autista e cheerleader di questo workshop montanaro. Grazie! PS. Bibi, riconosci le ciotoline? :-))

Spread the love
  • riconosco eccome, sono felice che siano state utili ecco ^^

    hai visto che è stato un fantastico successo??
    la curiosità fa tanto, soprattutto se stimolata nel modo giusto, come tu sai fare da sempre 😀
    Bibi

  • 17 persone semplicemente curiose di provare una cosa nuova, curiose di chiedere ed assaggiare

    WOW, ma che brave ad uscire tutte dalla propria comfort zone !

    Deve essere stato bello aver insegnato ed interagito con così tante persone “intonse” e curiose !

  • “anche se a rilento, nell’aria si avverte un’ irrefrenabile e denso cambiamento,in Italia in questo tratto epocale viene insegnato, il modo per riascoltare se stessi,dunque molti maestri occidentali insegnano filosofie orientali, maestri di “alimentazione crudista” però ancora pochi, e pure secondo me e proprio da ciò che bisogna partire. per armonizzare corpo-mente-anima! Grazie Sara

  • Questi sono gli incontri che mi mancano… Comunque, mai dire mai…

    Complimenti, alla fine tutto è andato bene 😉

    A quando il prossimo evento?

    Un abbraccio,

    Francesco

  • melinda

    Non ci credo, eri a due passi da casa mia e io non sapevo nulla, peccato ci sarei venuta volentieri!