Quinto giorno

( tempo di lettura 3 minuti )

Ieri non ho aggiornato il blog perchè sono stata così impegnata da non avere un attimo!
Ho corso avanti e indietro tra l’ufficio e la fiera dove sto lavorando, avrò fatto una decina di km in bici, e anche se avessi voluto mangiare non avrei certo potuto farlo.
Comunque il 5 giorno è andato benissimo, peso 62.8, energia in abbondanza e sento una gran pace interiore. Direi anzi che mi sento felice, i problemi che arrivano non mi creano più l’ansia che mi creavano, mi sembra di riuscire a prendere le cose con più distacco, e di riuscire a farmele scivolare addosso senza troppe preoccupazioni. Mi sento molto calma e tranquilla.
Dicevo, ieri giornata intensa, il mio capo mi ha fatto un cazziatone ieri mattina, immotivato oltretutto, che comunque non mi ha sconvolta. Poi nel pomeriggio è venuto al nostro stand l’ex presidente nazionale della mia confederazione, io non sapevo chi fosse, e ha cominciato a farmi domande sui progetti didattici, e siccome ho fatto la commessa per anni in passato, se voglio so anche vendere abbastanza bene, così ho fatto, l’ho intortato per una mezz’oretta e gli ho pure venduto una terrificante bambolina di stoffa che le nostre imprenditrici agricole vendono per beneficienza. Davvero orrenda, credo l’unica che sia andata venduta. Ad ogni modo poi questo signore è andato a fare i complimenti al capo su di me. Tiè!!
Più tardi, il giornalista di una TV locale, che sabato verrà per la conferenza stampa, si è grandemente complimentatao ancora col capo per il comunicato stampa che ho scritto. Doppio tiè.
Missvanilla- capobastardo vince Missvanilla per 2-1.

Ieri sera sono uscita con un paio di amici, dovevamo andare in un pub dove avrebbe dovuto suonare il gruppo “La mente di Tetsuya”, suonano le sigle dei cartoni animati per la generazione dei trentenni nostalgici. Però la mia amica aveva decisamente sbagliato, siamo arrivati e facevano balli latino americani. Siamo stati al pub per un pò, ho bevuto mezzo litro di acqua, e mi sono messa ad osservare la moltitudine di gente che mangiava panini, pizze, patatine fritte. E’ stato interessante osservare le persone con aria distaccata, non ho avuto assolutamente problemi a rimanere motivata col mio digiuno.
Più tardi abbiamo deciso di andare al cinema a vedere Il codice Da Vinci ma il primo spettacolo utile iniziava a mezzanotte, così abbiamo cambiato pub e io mi sono data alla trasgressione con un altro mezzo litro di acqua, ma con fettina di limone stavolta. Il film mi è piaciuto comunque. Siamo tornati alle 3, e stamattina sveglia ore 7.

Stamattina peso 62.2, finalmente qualcosa si muove. In totale ho perso solo 1,5 kg ma sembra che abbia perso di più, i jeans mi cadono. Oggi la mia lingua è orribilmente bianca, direi che è la mia lingua peggiore finora, e questo è un ottimo motivo per continuare. Inoltre, osservando bene i miei occhi, mi pare che la parte bianca sia leggermente giallina. Che sia il fegato?
Bene bene, sono curiosissima di vedere come cambieranno le cose nei prossimi giorni.
Continuo a non avere assolutamente fame. Mi capitano momenti di golosità, ma niente di terribile e dopo poco passano.
Stamattina sento lo stimolo di andare in bagno, ma poi non succede niente. Uffa.
Comunque è proprio vero che dopo i primi tre giorni diventa tutto molto più semplice.

Spread the love

Navigazione articolo

  • Anonimo

    il te o il caffe puo’ essere bevuto durante il digiuno?

  • Questo è molto meglio del grande fratello…

    Continua così sara, è bello leggerti!
    Questo tuo distacco nell’affrontare le cose mi fa pensare che stia diventando anche tu un “essere di luce”, se ti ricordi quello di cui abbiamo parlato. ^_^

    Baci!!

  • per Anonimo: no te e caffè sono controproducenti durante un digiuno, sono bevande tossiche e altamente acidificanti e andrebbero ad annullare lo scopo del digiuno. Inoltre si rischia che stimolino la fame.

    Vera: oddio… grazie, ma prima o poi tornerà a farmi una bella macedonia!!

  • anonimo, ma sarai mica quel bell’uomo che vive nell’isoletta sperduta?
    :))

  • Ciao ho appena iniziato un digiuno, anzi ora sono in predigiuno. Rileggiendo il tuo “diario” di digiuno mi vien voglia di fare più giorni di quelli pensati (2-3) ma questo lo vedrò poi 😯
    Un abbraccio
    Marta