Pensieri

tempo di lettura 2 minuti

Mi sto preoccupando. Davvero.

L’altro giorno ho espresso perplessità sull’Heineken Jammin’ festival (legate al fatto che c’è un canile nel mezzo del parco, che hanno estirpato alberi per allestire il tutto, che il parco da direttamente sulla laguna che già dal punto di vista ambientale è in equlibrio precario….).
Hanno fatto a tempo a fare un concerto, ieri. Oggi la tromba d’aria ha tirato giù tutto…. mi sono sentita anche in colpa…

Domani dovevo partire per il Belgio (ci dovevo andare ancora il 20 maggio ed era saltato tutto). Ho avuto un attimo in cui ho pensato, mentre diluviava e dopo che Kristof mi aveva detto di portare qualcosa di impermeabile per la pioggia, cavolo con questo tempo non fa mica voglia.
Problema risolto, a Bruxelles hanno sospeso tutti i voli fino a lunedi per sciopero.

No, basta saperlo, che se le cose stanno così, che basta che io pensi a qualcosa e questa si realizza, allora mi organizzo subito.
Anzi faccio la lista della spesa, vediamo cosa arriva… oppure vuoi vedere che è passato il genio della lampada e mi ha avverato due dei tre desideri senza che lo sapessi – e guarda che cose idiote è andato ad avverare….

Spread the love

Navigazione articolo