Panettone (Robo)

( tempo di lettura 1 minuti )

Tre quarti di germogli di grano saraceno (ma si può usare anche grano normale o kamut) ed un quarto di semi di lino ammollati. Uvetta e pezzettini di buccia di arancia.
Frullare grossolanamente i germogli. Aggiungere i semi di lino e frullare un altro po’. Mescolare nel composto l’uvetta e i pezzettini di buccia d’arancia. Poi disporre sull’essiccatore (magari su un foglio di carta da forno) dei dischetti del composto alti circa un centimetro. Sono pronti dopo circa 10 ore.
In fin dei conti non è altro che uno dei normali “pani crudisti”, ma l’aggiunta di uvetta e arancia ricorda molto il panettone. Volendo, un dattero frullato nell’impasto lo renderebbe ancora più dolce.

Spread the love