Latte di banana

cimg2963-1-150x150

( tempo di lettura 1 minuti )

Come è possibile intuire dalle mie ultime ricette, in questo periodo non sono molto in vena di piatti elaborati.

Direi, anzi, di essere a tendenza prevalentemente fruttariana, più che altro per mancanza di tempo e pigrite diffusa. Oltre alle ben note macedonie, spremute di arancia a litri e centrifughe di carota e mela, quando sento l’arrivo della fame la blocco molto semplicemente con una bella quantità di “latte di banana”, che non è altro che un frullato abbastanza liquido fatto con acqua e banane (circa 3 banane per 500 ml di acqua o più).

Più semplice di così si muore, vero? Eppure lo consiglio davvero a tutti, prima di arrivare ad avere tanta fame da avventarsi su qualunque cosa capiti a tiro, prima di cedere alle tentazioni, concedetevi due bei bicchieri di latte di banana e rimandate le decisioni di 10 minuti. Magicamente, ogni tentazione sarà svanita 🙂  – provare per credere

Spread the love
  • mucchetta

    Oggi vado di robot e frullo anche la buccia!!! Ho una fame!!!
    Posso mettere un po’ di panna vegetale, zucchero o burro d’arachidi????

    no??? uff

  • è proprio buono…ogni tanto lo preparo anch’io :-)slurp

  • Si va bhè!!! Ma cos’è un pesce d’aprile in ritardo… Sara sei una copiona! Dopo il mio post di ieri sul latte di balena ora arrivi tu con quello di banane! Esilarante!

  • ma il mio non è mica un pesce d’aprile 😉

    latte di balena?? cosa mi sono persa? ne hai di fantasia eheheheh

  • Yum yum! 🙂

  • parider

    Mattop, mi hai fatto morire dalle risate 🙂

  • ottimo consiglio, in generale! (devo solo imparare a contare da 3 a 10 ora… perché al due ho già un biscotto in bocca e dal tre in poi sputacchio le briciole)

  • Doni

    Accidenti, ho guardato, e il latte di balena esiste davvero…non ho parole, non commento perchè non voglio offendere Mattop, e nessun carnivoro, anzi, superlungi da me pensare ciò! Però, solo il pensiero che adesso dalle balene si prendano anche il latte, dopo tutto il male che facciamo loro…

  • Io sono ancora più pigro: nemmeno le frullo, mi mangio le banane così come sono (si vabbè, almeno le sbuccio 🙂 )

  • FACCHINETTI

    CIAO SARA E CIAO BLOG

    IL LATTE DI BANANA E’ BUONISSIMO!!!!!
    GRAZIE X IL CONSIGLIO.
    ANCHE IO IN QUESTO PERIODO ZERO VOGLIA DI SATARE IN CUCINA… AL MASSIMO CHE FACCIO E’ UNA MACEDONIA MISTA….
    MA SAR’ LA PRIMAVERA MA MENO STO IN CASA MEGLIO E’!

    KISS

  • Una persona ancora sana di mente

    tu sei fuori di melone. gli animali sono fatti per essere mangiati, è la catena alimentare ed è la cosa piu naturale al mondo. se i nostri antenati si fossero nutriti di bacche sarebbero morti di fame e tu non saresti lì a scrivere stronzate. mi fate venire il nervoso per tutti i ragazzini che vi possono leggere e mettersi in testa certe stronzate. CURATEVI.

  • missvanilla

    Sano di mente, grazie, il tuo messaggio intelligente è la migliore pubblicità verso quanto propongo 😉

    da una parte abbiamo personaggi del calibro di Leonardo da Vinci o Margherita Hack con la loro scelta vegetariana, dall’altra “sano di mente”, ognuno scelga la sua squadra 😀

  • FAM.CUORE

    IL WEB E’ fatto di cose pericolose
    questa non e” fra quelle un frullato di banana puo’ solo fare bene
    forse non lo sai ma la frutta fa bene , la verdura ancxhe
    poi uno mica e’ obbligato a venire qui ..

  • è vero già sperimentato, funziona contro il divorare qualsiasi cosa per la fame, anche se a casa c’ho solo prodotti naturali e alimenti freschi,(però si rischia di non dissociare i cibi, e provocare gonfiori e acidità etc..) ed è ancora più gradevole a seconda del gusto, con latte di mandorla al posto dell’acqua;
    addio cucina e bombola del gas!
    celebrare il fuoco che non danneggia, e viva il fuoco che fà luce e compagnia!

  • stella

    Con la banana sta bene il latte di soia fragole e miele!

    • cherimoya

      o meglio ancora…con latte di mandorla ed agave!!!

  • Ciao ho appena scoperto il tuo sito, molto interessante soprattutto per una curiosa come me 💡