LAGO DI GARDA – giorno 2

( tempo di lettura 2 minuti )

La giornata si e presentata grigia e fredda stamattina, ed abbiamo dovuto abbandonare i nostri buoni propositi di fare un bel trekking. Con molta calma ci siamo preparati, e nonostante il freddo abbiamo fatto colazione in terrazza (macedonia di melone, kiwi, banana e mela piú tazza di caffé d`orzo), poi ci siamo vestiti il piú possibile e siamo andati a fare una passeggiata a Garda, a Torri del Benaco e a Punta S.Vigilio (stupenda). Peccato per la pioggia rompiscatole! Ho preso un caffé con Sara ed Andrea, e siamo tornati verso le 14.00. Abbiamo deciso di pranzare ancora in terrazza (insalata di avocado, pomodoro, patata dolce, lattuga, basilico, pomodori secchi, alga nori), ed il lago aveva acquistato nel frattempo un pó di visibilitá. Come dessert abbiamo mangiato ancora un pó di datteri giganti farciti, e poi ancora caffé d`orzo.Nel pomeriggio ci siamo organizzati con un film, Private Parts, la storia vera di un DJ pazzo americano, divertente, e poi io ho deciso di continuare a pigreggiare leggendo il mio libro mentre gli altri 3 andavano a fare una passeggiata.Finalmente in serata é uscito il sole, il lago era splendido e ci ha regalato un tramonto magnifico, mentre noi ci mangiavamo gli ultimi resti. Sono stata cattiva anche a cena, oltre alla mia insalata ho mangiato anche l`insalata di riso di Sara e due fette di bruschetta, e per dessert Jason ha preparato due piatti di frutta meravigliosi, con una ciotola di frutta secca mista tritata a parte da aggiungere a piacere. Sara é stata entusiasta della cosa, e non ha fatto che ripetere quanto fosse buona!A malincuore abbiamo fatto i bagagli e lasciato la casa alle 22.00, il weekend é stato davvero riposante e divertente!

Spread the love