Giorno 9…

arance

( tempo di lettura 2 minuti )

Come procede il vostro detox?

Io fisicamente sto benone. Domenica ho fatto una lunga camminata a passo spedito lungo gli argini di Padova, la giornata era bellissima ed avevo programmato di star fuori una mezz’oretta….alla fine sono stata fuori quasi un’ora e mezza e sono tornata solo perchè avevo altri impegni nel pomeriggio.

Anche oggi ho fatto un misto corsa/camminata al parco, questa volta sono stata fuori davvero mezz’ora e basta.

Ho fatto un censimento di tutti gli agrumi presenti in casa, e ho deciso di centrifugare tutto, salvo le arance da tavola che ho appena finito di mangiare per pranzo, che sono quelle che vedete nella foto qui sopra, pelate a vivo e ridotte a fettine. A me piacciono così, talvolta cosparse di uvetta e noci tritate, stavolta invece semplici, anche perchè erano dolcissime.

Qui sotto invece il risultato della Grande Spremuta che mi accompagnerà nel pomeriggio, mentre a cena prevedo una bella insalata oppure ancora frutta (ma di solito dopo una giornata fruttariana mi prende la voglia di cambiare sapore e ridurre un poco il dolce).

aranceprima

arancedopo

Raccontatemi come sta procedendo per voi 🙂

Spread the love

Navigazione articolo

  • purtroppo non ho avuto neanche un minuto per scrivere dell’esperienza e … SIAMO AL NONO GIORNO!!! pazzesco, non me ne sono quasi resa conto!!!
    Devo dire che è molto semplice da seguire, soprattutto per una babanofila come me. In pratica sto mangiando quintali di banane, perché sono semplici da sbucciare (non ci crederete, ma in questo periodo mi occupa tempo anche sbucciare la mela!!!) e portatili, ovunque.
    Alla mattina mangio un centrifugato di mela e carota oppure due banane, dipende se ho tempo di fare il centrifugato, più 5 mandorle o 4 noci. poi vado avanti a banane. Alcuni giorni avevo proprio freddo e mi sono concessa un brodo di miso (solo acqua calda con sciolto un cucchiaino di miso).
    Alla sera mangio normalmente ma senza esagerare, comunque con grandi quantità di verdura cruda e cotta, germogli e semi oleosi. Ho trasgredito due volte perché dovevo mangiare fuori ma al contrario del solito non mi sono sentita gonfia e intrattabile il giorno dopo, persino post-pizza 😀
    Prendo una fiala di magnesio al giorno per una carenza probabilmente da stress ma missvanilla mi ha detto che è ok e non ostacola il detox.
    In generale mi sento meglio, più attiva e pimpante. Forse ho un pochino più freddo ma visto che qui nevica e ghiaccia a giorni alterni potrebbe non riguardare il detox 🙂

    (hai visto Sara, ho fatto un report! mi dovrai dare il voto, sii clemente!!!)

  • emi

    Ciao Sara, ti conosco dal sito di Vera e da un sacco volevo chiederti un consiglio. A me piacerebbe mangiare più crudo, anche se non credo che sarò mai crudista per ragioni pratiche (4 figli piccoli), pur trovando l’idea assolutamente affascinante.
    Il mio problema fisico col crudo è questo: ho i denti molto, molto, molto sensibili e se mastico a lungo verdure/frutta cruda poi quando passo lo spazzolino mi fa malissimo! A volte mi fanno questo effetto anche alimenti cotti ma dolci, tipo frutta cotta o concentrati di frutta, e naturalmente il limone e gli agrumi in generale! Il problema non sussiste per i frullati, perchè restano meno a contatto coi denti, ma mica si può viver solo di quelli! Il dentista dice che non c’è niente da fare: a te per caso risulta che esistano soluzioni?? Grazie, ciao!

  • susi

    Anch’io in questi giorni sto mangiando pulito.
    La mattina di solito spremo 6/6 arance rosse di sicilia (buonissime fosse per me ne berrei a non finire!). A pranzo ancora arance 5/6 poi verso le 18,30/19 una bella insalatona con germogli, mandorle o noci o sesamo o alghe. Non sto toccando nè pane nè altro. Ma non so fino a quando durerà…
    Comunque fisicamente sto benissimo e mi bastano davvero pochissime ore di sonno. Mentalmente non è la stessa cosa perchè il periodo non è dei migliori. Vabbè!
    A volte ho fatto il frullato consigliato sul forum a base di latte di mandorle (ma io uso il latte di sesamo (è più facile da fare ed è un ottimo integratore) + banane + semi di lino tritati + spinaci o songino (o 1 cucchiaio di erba di grano in polvere).
    Sara, ho cercato ancora le spezia Alles Liebe e Flower Power della Sonnentor, ma non sono nel catalogo della Ecor nè della Ki. Non le ho trovate neanche on-line. Devo rinunciare? o sai dov’è possibile comprarle anche via Internet?
    Bacioni
    Susi

  • Erbaviola….wow!!! 10 e lode altrochè!! Oltretutto mi sembra che tu abbia anche il giusto atteggiamento, bello positivo!! A parte il freddo, altri effetti benefici? 😉

    Susi, non pensare fino a quanto durerà, per ora stai andando benissimo e ti può fare solo bene! Le spezie Sonnentor in parte le distribuisce Ecor in Italia, ma solo alcune, quelle che ho io le ho prese a Merano dove trovi tanti prodotti con etichetta tedesca. L’unica è ordinarle direttamente dalla sonnentor, che ha un sito internet anche in inglese (su google lo trovi subito). Hanno spezie, erbe e infusi e ti verrà voglia di comprare di tutto 🙂

  • MissVanilla

    Emi, le uniche cose che mi vengono in mente di provare sono: assunzione massiccia di minerali, e una pratica chiamata “oil pulling”.
    Per i minerali ti consiglierei frullati di frutta E verdure verdi: foglie di spinaci, bieta, lattuga….inizia con poche, mischiate con la frutta così copre il sapore, e magari man mano aumenta. Credo che questo possa fare solo bene ai tuoi denti sensibili.
    La seconda è una tecnica ayurvedica e mi hai dato lo spunto per parlarne nel prossimo post 😉

  • emi

    Proverò l’oil pulling, quando ho letto il nome e “tecnica ayurvedica” pensavo peggio, già mi vedevo a testa in giù con qualche incenso inserito in una narice e che usciva dalla bocca, coi bambini che urlavano ueeeeh ueeeh e maaammaaa maaammaaa °_° invece ho guardato su wikipedia.. è solo olio sulle gengive.. allora aspetto il tuo spiegone! Grazie!

  • susi

    18 euro di spese di spedizione!
    Avevo cominciato a fare un ordine di parecchie spezie alla Sonnentor(aiutandomi dal tedesco con il traduttore di google), ma porca miseria non è possibile far pagare una cifra simile per la spedizione. Quindi dopo aver perso una mattinata a scegliere le spezie (alcune con un bel dosatore che qui in Italia non ho mai visto) ho buttato tutto nel cestino!
    Amen! Non proverè mai Flower power, Alles Liebe, Masala ecc, ecc
    Susi

  • Oppure, la prossima volta che andrò a Merano, le comprerò in negozio e te le spedirò dall’italia, che dici? 😉

  • susi

    Davvero lo faresti?
    Sei un mito!
    Anzi se divessi trovare qualche spezia ancora più strana sei autorizzata sin d’ora a prenderla anche per me.
    Grazie grazie grazie
    Baci baci baci
    Susi

  • FUOCO

    Ciao!
    Complimenti per il Sito … è una risorsa fondamentale per chi, come il sottoscritto, sperimenta incursioni RAW e frugivore… (per ora saltuarie…;P )
    Spero di non essere OT…ma vorrei sapere se hai / avete idea di dove si possano trovare qui in Italia (abito a Milano) le Fave di Cacao CRUDE … ho fatto un po’ di ricerche , ma non sono riuscito a trovare nulla … e farsele arrivare dagli USA (pensavo alla SUN FOOD di David Wolfe) ho purtroppo verificato che è un salasso per via delle spese di spedizione…
    Grazie !
    FABIO

  • @Fuoco, per le fave di cacao puoi provare alla “Scelta” in viale Brianza 20, Milano (MI), oppure al Mondobio, ti lasico il link (credo che possa servire anche ad altri nella zona) :
    http://www.mondobio.info/

    Saretta gioia del mio cuor….io non l’ho fatto il detox come tu ben sai….ma faccio passi avanti verso il vegan e amo sempre di più la frutta cruda e i succhi succosi (fati ovviamente in casa)^^
    Ho una voglia matta di vederti :))
    BIbi

  • Susi, certo!! Quando andrò a Merano di nuovo ti faccio sapere, magari ci scambiamo i numeri di cell. in privato, così è più semplice. In negozio le singole confezioni di spezie mi pare costassero sui 4 euro, da catalogo non lo so. Baci!!

    Fuoco, piacere di conoscerti! Prova a vedere nei luoghi consigliati da Bibi, in alternativa puoi ordinarle online ad un prezzo decisamente migliore dal sito francese Orkos.com

    Bibi, detoxvuol dire anche mangiare meglio oggi di quanto tu abbia mangiato ieri, direi quindi che ci sei anche tu 🙂
    Che bello, ci vediamo presto!!

  • Ciao MissVanilla,
    capito ogni tanto nel forum sul crudismo su Promiseland, che ho conosciuto quando sono diventata vegana (quindi ho frequentato di più il forum sull’alimentazione vegetariana). Adesso sono fortemente attratta da crudismo e igienismo, anche se voglio prendermi del tempo… mi intriga molto il vostro programma detox, anche io sentendo la primavera ho deciso di ribaltare il rapporto crudo/cotto nella mia alimentazione (ho sempre trascurato frutta e verdura a favore di pasta e pane…)… non conto i giorni perchè sono soggetta a troppi sbalzi al momento (oggi ad es. sono stata perfetta ma poi… un pezzo di cioccolato dopo pranzo!!), però vorrei proprio avvicinarmi di più a questo stile di vita. Voglio prendermi il mio tempo e tenermi un margine di cibo “normale” (:P), ma decisamente mi sono resa conto che, pur essendo vegana, sto seguendo un’alimentazione troppo povera di frutta e verdura cruda.
    Grazie a te e a tutti coloro che curano siti belli e ricchi di informazioni come questi :)…