giorno 1

juicyfruit

( tempo di lettura 2 minuti )

ecco  il mio menù odierno:
4 arance spremute a colazione + 1 pera
2 banane in mattinata
insalatona gigante di lattughino, zucchina e carota
crema di frutta a cena (pera, banana, mela, 3 prugne secche e cannella tutto frullato).

avrei voluto:
mangiare più frutta, avevo una fame tremenda nel pomeriggio, e delle splendide mele disponibili, ma non ho avuto tempo di fermarmi in negozio :cry:
per la stessa ragione non sono nemmeno riuscita a fare attività fisica (ma 10 ore di negozio e una mostruosità di scatoloni di roba in arrivo mi hanno ben tenuta in movimento :shock: ) e soprattutto a bere acqua a sufficienza. E ovviamente col cavolo che ho fatto le foto a quello che ho mangiato…

domani farò meglio, sono a casa a studiare tutto il giorno :D e ho in programma una mezz’oretta al parco, ricomincio a correre ma sono davvero fuori allenamento.

Per chi è stato vittima come me della pigrite e vuole darsi una mossa, condivido questo link:

http://www.c25k.com/

letteralmente significa “couch to 5k” ovvero “dal divano ai 5 km di corsa” e direi che spiega tutto 😀 e la cosa carina  è che dà la possibilità di scaricare alcune compilation di musica della durata di 30 minuti con gli intervalli giusti per alternare corsa e camminata. Domani ne proverò uno dedicato alla “prima settimana”.

Spread the love
  • Ciao Sara,

    grazie mille per il tuo link sulla corsa. Anch’io sono un amante della corsa intervallata (Interval Training: è ottima sia per chi vuole accelerare un po’ il proprio metabolismo che per chi ha voglia di aumentare il proprio tono muscolare e cominciare ad aumentare la propria energia…

    Lo ritengo anche un approccio graduale soprattutto per chi non è abitutato alla corsa.

    Grazie ancora e un abbraccio,

    Francesco

    • MissVanilla

      Ciao Francesco e benvenuto tra i bloggers 🙂
      grazie a te per i tuoi contributi!!

  • bello il link, soprattutto molto utile.

    per il tuo inizio di programma sai meglio di me che non si può sempre rispettare ciò che ci si propone, troppe variabili esterne.
    l’importante è tenere duro e andare avanti, un passo alla volta.
    ^^
    B.

  • grazie di esistere.de core.
    ciao a tutti voi, il mio nome è vincenza
    comincio a fare la dieta crudista ,sono stata iniziata prima da un inshit circa 3 giorni a dietro,a seguire come conferma l’esaurimento della bombola della cucina..wow ora rilassata e fiduciosa, nel contempo la mia testa ribolle di punti interrogativi, ma la lascio fare, troverà pur un modo per canalizzare quest’energia di sovreccitazione!
    alla prossima mi dò il benvenuto e a voi bentrovati!
    ciao