Ghiottoneria

( tempo di lettura 3 minuti )

Ho appena terminato di preparare dei crackers di semi di lino dorati che spedirò a Jason, che ne va ghiotto. Sono molto gustosi, ed un buon sistema per mangiare i semi di lino che sono ricchi di omega 3, omega 6 e vitamina F. Ora sono nell’essiccatore in attesa di essere pronti.
Jason mi ha appena mandato un sms per dirmi che ha appena terminato una mezza maratona, a Brighton!! Non vedo l’ora di saperne di più!
Io invece mi sono limitata ad una lezione di spinning stamattina. E ho fatto una scoperta: mai mettere il perizoma se poi si va a fare spinning.
Il libro “GREEN FOR LIFE” l’ho letto tutto, e ho deciso di fare un esperimento su me stessa. Da ieri ho iniziato un periodo depurativo a base di frullati “verdi”, ovvero frullati a base di frutta e verdure a foglie verdi, in proporzione 60/40.
E’ un modo facile per mangiare più verdura, senza dover aggiungere condimenti come nelle insalate. Un anno fa circa feci un semi digiuno depurativo a base di succhi di frutta e verdura, per un paio di settimane, ed ebbi risultati fantastici. Questo è una versione “con fibre” del percorso depurativo.

Riporto su un commento di qualche giorno fa postato da Andrea Grasselli, perchè molto interessante, e mi dispiace che vada perduto.

ciao Sara,
complimenti per il bellissimo blog.
Anch’io trovo allucinante scandalizzarsi se un bambino beve latte materno a 7 anni ma si considera normale che beva latte di vacca pastorizzato. Ho chiesto alla mia amica antonella sagone informazioni sull’allattamento prolungato. Eccole qui: l’antropologa dettwyler fa uno studio comparato sul “momento giusto per svezzare” in varie culture umane e varie specie animali e arriva alla conclusione che il lattante umano si svezzerebbe naturalmente in una data fra i 2,5 e i 7 anni. L’articolo è interessante da leggere, e ovviamente non è che una delle tante considerazioni che possono essere fatte sull’argomento. http://www.lalecheleague.org/Lang/ItalBAAug94.html
Il libro su questo tema, edito da LLL, di Norma Jane Bumgarner: “Mothering your nursing Toddler” (fare la mamma al tuo bambino grandicello allattato al seno) è ricchissimo di spunti e informazioni; esso è in fase di traduzione da LLL Italia e sarà disponibile in ottobre. Le raccomandazioni OMS suggeriscono di allattare almeno per tutto il secondo anno di vita e specificano che dopo questa data l’allattamento può comntinuare per quanto tempo madre e bambino lo desiderano.
un caro saluto dalla svizzera.
Andrea

Spread the love
  • ciao sara,
    come li fai i crackers? io ho l’essicatore ma non lo uso mai perche’ non so cosa farci… a parte le mele secche…
    grazie!

  • allora, metti a bagno 1 parte di semi di lino con 2 parti di acqua per una notte, poi frulla la massa gelatinosa che otterrai con aromi vari, peperone, pomodoro, olive, origano, cipolla….spalma il composto nelle “teglie” dell’essiccatore, se sono a griglia metti carta da forno sotto, altezza 1 cm circa, e fai essiccare finchè croccanti e friabili. Gnammm!!
    Ciaoo!!

  • è strano a volte i pregiudizi… per me un bambino di 6 anni che prendesse ancora il latte materno mi sembrerebbe totalmente MALSANO. Dite che ho torto. Ho sicuramente torto. A volte i pregiudizi.

  • Waki, secondo me molto spesso siamo talmente abituati a vedere le cose in un certo modo che riusciamo anche a ribaltare la logica. Capita spesso e capita a tutti. E’ proprio quando sento qualche teoria, che a primo acchito sembra assurda, che drizzo le orecchie e mi chiedo: e se fosse vero? In questi casi usare la propria logica, cecando di staccarsi dal senso comune, può essre un gioco divertente, a volte illuminante. A volte invece vince il senso comune.