Evviva l’estate

( tempo di lettura 4 minuti )

immag000.jpg

Quello che si vede nella foto è Simon Le Bon mentre canta probabilmente Wild Boys (fidatevi :))

Domenica ho “consumato” il regalo di compleanno che mi avevano fatto le mie amiche (grazie ragazze!!), ovvero il biglietto per il concerto dei Duran Duran, che ho visto con Barbara, ed è stato proprio tanto bello. Quando ero ragazzina, lo ammetto, non ero una fan dei Duran, tuttavia le loro canzoni rappresentano inevitabilmente la colonna sonora della mia adolescenza. Risentire canzoni come Save a Prayer mi ha riportato indietro di circa 20 anni, i ricordi della scuola, delle feste dei 15 anni… bellissimo… il concerto, oltretutto, si è svolto a Jesolo, in spiaggia, sulla sabbia, e io e Barbara eravamo proprio sotto il palco, e si è anche messo a piovere mezz’oretta, aumentando il fascino della serata bello bello bello!!!

Tra le altre cose belle che ho fatto c’è stato l’acquisto di una centrifuga. Il mio Green Star, l’estrattore di succhi, ha un pezzo rotto che probabilmente sarà costoso da riparare, così per la bellezza di 35 euro ho acquistato una nuova centrifuga e mai avrei potuto fare cosa più saggia. Non è efficace come il Green Star, di sicuro… ma in 2 minuti la monto, la smonto e la lavo… prima ci voleva mezz’ora per incastrare i pezzi e poi la pulizia… un suicidio. Risultato: la usavo una volta ogni 5 mesi. Ora invece 3 volte al giorno 🙂 ed è un vero piacere perchè porto a casa dal negozio un sacco di vegetali un po’ di scarto per poter essere venduti, ma perfetti per finire centrifugati. In conclusione, sto facendo il pieno di succhi di carota, mela, limone, pompelmo, pesca… quasi un litro al giorno. Slurp!

Ho pensato di utilizzare il box a lato per scrivere, tra una idiozia e l’altra, anche quello che mangio, quando mi ricorderò di aggiornarlo. Questo perchè molti mi scrivono chiedendomi cosa mangia un crudista, e allora, visto che da molto non racconto più cosa mangio, terrò un piccolo diario per chi è curioso.

In realtà un crudista può avere stili di vita molto differenti. Io da tempo sono rimasta affascinata dall’811, che però non ho ancora sperimentato.

Che roba è l’811?

E’ un piano ideato e studiato dal Dr. Douglas Graham, il quale sostiene che l’alimentazione più adatta all’uomo è quella prevalentemente fruttariana, essendo l’uomo frugivoro, con piccole quantità di frutta secca. Questa alimentazione idealmente dovrebbe apportare l’80% delle calorie da carboidrati, il 10% da proteine e il 10% da grassi. Non è semplice stare così bassi coi grassi. Graham sostiene che ogni volta che ci viene voglia di mangiare qualcosa che non va bene, ogni volta che ci viene voglia di sgarrare, è perchè non abbiamo mangiato frutta a sufficienza. Beh, ha ragione. Mangiando tanta frutta, non viene voglia di mangiare altro. E l’energia rimane a livelli stellari.

Tuttavia, dicevo, non è così facile. Oggi infatti, dopo aver predicato bene, ho razzolato male. Ho scoperto il latte di cocco, forse anzi probabilmente non è nemmeno crudo, ma frullato con le banane congelate e un po’ di cacao… beh… è indescrivibile…

Perlomeno, stanotte non dovrò alzarmi 27 volte come la notte scorsa, dopo aver cenato con mezza anguria…

PS la scatolina a lato stasera non funziona… allora lo scrivo qua sotto…

Il 24 luglio ho mangiato, bevuto e sudato….
1 quarto di anguria – 500 ml di succo di carota, mela e limone – innumerevoli banane, probabilmente 7 -3 pesche e 3 susine – una manciata di pomodorini  – frullato di due banane congelate, 1 cucchiaio di cacao, 3 cucchiai di latte di cocco e acqua – 1 litro di acqua – 1 caffè – 45 minuti di ellittica

Spread the love
  • epperò il latte di cocco insieme alla grigliata ci sta benissimo nè????
    bacio bacio bacio :))
    Bibi

  • slurp 😛
    cmq anch’io che sono sostanzialmente onnivora ho notato che più si mangia frutta più se ne mangerebbe…. soprattutto quando si tratta di frutta estiva 🙂 ci sono infatti rare giornate in cui mangio solo frutta e pomodori anch’io…. (beh… però i pomodori li condisco con l’olio…. ma tu che pensi dell’olio d’oliva, Miss??

    alla fine mi sorge un dubbio cmq: non sarà che la frutta contiene sostanze che danno dipendenza?? 😀

  • fulvio

    ciao, chi è questo graham? esiste qualche libro?

  • sara

    ciao Fulvio!
    Sì che esiste qualche libro, lo avevo anche recensito, ora cerco nell’archivio.. lui modera anche un forum, http://www.vegsource.com/talk/raw/index.html
    ovviamente tutto in inglese…

  • eccola qua la recensione del libro!! Esattamente un anno fa 🙂

    http://www.missvanilla.eu/blog/?p=789

  • e pensa, Fulvio…. avevi anche commentato 😀

  • fulvio

    he he e pensa che avevo fatto anche la punta ad un tuo errore di percentuali che hai fatto magistralmente sparire…ma tu come il cinese sulla riva del fiume hai aspettato pazientemente un anno vero?

  • Doni

    Vedo che non sono l’unica arteriosclerotica ;-)…comunque sono contenta che questo forum sia ritornato crudista…non vorrei ci rimanessi male se ti dico che rimpiango molto la Sara dei primi post del forum, per vari motivi. Scusami…:-)

  • sara

    Ciao Doni, ma dimmi dimmi, cosa rimpiangi? certo che non ci rimango male, ma sono curiosa 🙂
    Baci baci!

  • Doni

    Boh, mah…(che chiiarezza!) forse, nonostante tutto il daffare che ti dovevi dare in quel periodo nel cercare lavoro (e nel lavorare!) e la vita indaffarata che ti toccava appunto condurre per avere in cambio poco – mentre adesso te ne stai spaparanzata tutto il giorno, lo sappiamo!!! 😀 – eri un po’ più genuina e la tua vita un poco più spensierata…il blog era un po’ più crudista…non mi so spiegare meglio, riscusami! Comunque il tuo rimane uno dei blog che preferisco, e mi piace moooolto di più di quelli che invece preferissci tu….a ririscusami! De gustibus non est disputandum…(che non c’entra niente con lo sputare…) 😀

  • sara

    Doni, non ti scusare e anzi grazie del commento, cercherò di tornare genuina (ora che vivo tra biovedura e frutta dovrebbe essere facile 😉 )

    baci baci!

  • Doni

    Beh, mi sono spiegata male, intendevo il blog, non te…;-)

    Ciao e bacioni!
    🙂

  • stefano

    …A quei tempi si era divisi al 50%….50% fans dei Duran Duran…50%fans dei Spandau Ballet….50% Simon Lebon 50% Tony Hadley…Io mi sentivo più un Wild Boy! mi sarebbe piaciuto assistere al concerto ma ormai sono cresciuto un pò troppo per queste cose…l’acqua passata non macina più “per fortuna..con tutti i danni che stanno facendo i cereali e più in generale tutti quegli alimenti che sarebbero dei semi e quindi destinati a procreare se non li mangiassimo noi.”

  • filippo

    io invece di solito pratico il 911..:)

  • Sara

    Stefano, è interessante la tua considerazione sui semi. E’ anche per questo che sono felice di essere in buona parte fruttariana… 🙂

    Filippo… vabbè… 😀

  • FACCHINETTI

    eccomi…ma cavolo Simon Le Bon ha fatto parte x un annetto dei miei sogni ” erotici” di ragazzina tredicenne…… poi sono passata a Axel Roses….. e via di seguto…….

    Sara, anche io faccio tanti centrifugati di frutta/verdura con il mega robot regalatomi quando mi sono sposata….. sopratutto x mio figlio che la verdura fresca fa fatica mangiarla allora io la centrifugo e lui se la beve nel suo adorato biberon….

    io sono mooooooooooooooolto fruittiana d’estate invece d’inverno sono piu’ verduriana
    ( si dice cosi’????) , ora mi sto pappando delle albicocche prese a Pinzolo (TN) molto brutte a vedersi ma molto buone a mangiarsi!!!!!!! in piu’ mia mamma ( santa donna) ha recuperato dei melograni… li ha sgranati tutti e mi ha fatto una macedonia che adoro : melograno, noci, mele, kiwi e succo di pompelmo rosa ….. UNO SBALLO

  • Enrico

    X filippo: io pratico il 53×13…….so che tu mi capirai!!

  • filippo

    x enrico
    ma el 34×26 sia cos’è.. o mai visto?:)

  • Sara

    oh voi qua sopra!!
    basta fare le moltiplicazioni sul mio blog!!!

    :-/

  • filippo

    hai ragione miss vanilla.. propongo ad enrico di aprire un nostro blog strafico…
    si chiamerà bicioke.. (sott. fai cantare la tua bici)…..

  • Sara

    oddio…. mi fa troppo ridere sta cosa… 😀

    sareste anche capaci…. 😀

  • stefano

    scusa il ritardo, ma ho visto solo adesso il tuo blog del 24 luglio.
    nel tuo menù hai messo il caffè, ma te lo prendi crudo non tostato?

  • stefano

    non avevo visto il cacao, anche quello crudo, non tostato?

  • Ciao Stefano!
    Il caffè è normale caffè, biologico, ma caffè vero…. una mia debolezza, da sempre… 🙂

    il cacao, beh anche quello al momento è cacao bio non crudo. Quello crudo l’ho finito da un pezzo. A volte però uso la carruba.

  • stefano

    ma il caffè lo prendi tutti i giorni?