Un drink esotico sotto la neve…

cocco1-494x1024

( tempo di lettura 2 minuti )

Come sono andate le vostre vacanze natalizie?

E soprattutto…avete fatto le vacanze natalizie?

Io no, lavorando in un negozio è davvero impossibile, anzi ho lavorato più del solito, ma è andata benissimo così, mi è piaciuto tutto di questo periodo, la neve (ne avrei voluta anche di più), il freddo, le luci colorate, passare l’ultimo dell’anno con il mio gattone, le scuole chiuse con conseguente molto meno caos in giro, un paio di bellissime cene con gli amici, rivedere mio fratello a Natale….tutto perfetto, peccato che da domani si ricominci con le solite cose.

Anche se per me significa rallentare un pochino, e quindi va comunque benissimo.

Oggi, dopo giorni di neve e pioggia, è spuntato un pochino di sole, e nonostante il freddo ho avuto comunque l’ispirazione per questo cocktail un po’ esotico e delizioso: un drink al cocco e pera.

L’ho preparato frullando della noce di cocco con acqua e poi filtrando il tutto. Il latte ottenuto l’ho ulteriormente frullato con due pere mature e del succo di agave, et voilà, perfetto in agosto sotto il sole ma anche in gennaio nella terrazza di casa cercando di acchiappare qualche raggio tiepido!

Spread the love
  • come sempre le tue creazioni mi invogliano a provare ^^

    io invece sto sul burro di avocado (avocado frullato con poca margarina vegetale e anacardi) che spalmo su piadine vegan (quelle fatte a casa tua ma con l’aggiunta di un goccio di sciroppo d’acero) e ingrasso un po’….bè, qualche chiletto in inverno posso no?? :))
    baci baci
    B.

  • questo drink mi ispira parecchio…ho proprio una noce di cocco ma stamattina ho proprio finito le pere a colazione 😉 lo preparerò senz’altro…

    PS
    una domanda…ma è proprio necessario possedere una centrifuga? perchè ho pensato visto che ho un buon frullatore basta che frullo frutta e verdura con poca acqua e poi la filtro..non fa la stessa cosa?
    grazie…
    ciaoo
    Marta

  • Mirko

    Ma se invece del cocco frullo la farina di cocco viene uguale no? ho una voglia di frutta…

  • MissVanilla

    Bibi, tu sei uno splendore, qualche kg in più non ti cambia affatto!!

    Marta, se frulli frutta e verdura non filtrarle, già che ci sei bevi anche le fibre che fanno benissimo!!

    Mirko, secondo me anche col latte di mandorla viene uno sballo.

  • maja

    ciao miss!

    Quando dici “frullando della noce di cocco con l’acqua” pensi ad acqua-acqua o ad acqua del cocco stesso?

  • MissVanilla

    Maja, ho usato acqua di rubinetto….la mia noce di cocco aveva pochissima acqua sua, ma ci sarebbe stata mooolto bene 🙂

  • maja

    Grazie.Adesso sto facendo Master cleanse,quando lo finisco questo drink fara parte della mia exit strategy(non vedo l’ora).Hai qualche altra idea liquida x i primi giorni dopo il detox?