Emozioni-Alimentazione

tempo di lettura 3 minuti

Quello che sto vivendo in questo periodo credo che sia lo shock emotivo più pesante che abbia mai provato. Si lo so, la vita è stata molto generosa con me finora probabilmente. Sta di fatto che è stato, e continua ad essere, interessante osservare le reazioni dell’organismo in certe situazioni. Mi rendo conto ancora una volta di quanto le emozioni siano legate all’alimentazione e al nostro rapporto con il cibo. Ho passato dei giorni di digiuno forzato, in cui non mi entrava nemmeno un chicco d’uva, e adesso è arrivata la fase di “compensazione”. Mi accorgo ogni tanto di desiderare i dolci, e nemmeno le torte crudiste riescono a darmi soddisfazione, perchè desidero dolci fatti con la farina, belli pesanti, “riempitivi”. Probabilmente è un tentativo del mio organismo di colmare il senso di vuoto affettivo interiore, o forse cerco di drogarmi un po’ con lo zucchero per inibire un po’ la tristezza.
Mi rendo anche conto che non è un bisogno fisico, ma solo psicologico, sicuramente retaggio di vecchie reminescenze del passato quando mangiavo un sacco di schifezze nei momenti di stress per “intontirmi” un po’ col cibo e cercare di mitigare l’ansia da esame.
In un momento di debolezza ho quindi cercato la soluzione meno brutta, ho comprato delle gallette di riso e della marmellata senza zucchero, e hanno funzionato. Ora che ho finito le gallette credo che farò dei crackers di semi di lino dolci. Finita la marmellata frullerò frutta secca con frutta fresca.
Poi spero che finisca anche il magone 🙂

Per quanto riguarda tutto il resto non mi lamento di certo. Jason continua ad aiutarmi col sito, non so cosa farei se non ci fosse lui, e la sua amicizia è preziosa per me. Mi ha fatto avere le statistiche del mese di settembre, considerato tutte le volte che il sito è stato piratato direi che sta andando benino!!
Missvanilla.eu circa 10000 visitatori e 65000 pagine viste al mese!!!!
Vuoi vedere che diventiamo tutti crudisti?
:-))

Per concludere, questa settimana sono stata bravissima con l’attività fisica, sto andando a correre tutti i giorni, a volte un lento di 1 ora e a volte mezz’ora ad intervalli, e il giovedò inizio a fare un corso di danza hip hop. Ho fatto la prima lezione ieri sera ed è stata fenomenale, l’isegnante è portoricana e divertente da morire, mi incarto con le coreografie ma sono molto funky, insomma ho passato un’oretta proprio carina. Sto provando mille cose, la prossima settimana provo kung fu, e quasi quasi faccio anche un corso di taglio e cucito!
Fermatemi!

Spread the love

Navigazione articolo