Cronaca

( tempo di lettura 2 minuti )

Per Waki: il mio sushi forse non dovrebbe chiamarsi sushi in effetti 🙂 ma eccoti una ricetta se vuoi provare: Sushi mediterraneo – taglia a striscioline del peperone, dell’avocado, della lattuga e dei pomodori secchi, anche dei pomodori freschi se vuoi. Frulla degl anacardi con pomodoro fresco, paprika, sale o pomodori secchi, e stendi la crema otenuta sul foglio di nori. Disponi le striscioline di verdura sopra la crema, arrotola l’alga e taglia il sushi. Non è proprio quello vero ma è gustoso!

Cronaca di una domenica tranquilla:
Ieri io e mio padre siamo andati a fare un giro in moto in mattinata, molto bello ma molto freddo!
Il ciel era limpidissimo e all’orizzonte si vedevano le montagne, adoro queste giornate! Abbiamo deciso di percorrere la Riviera del Brenta, lungo il lato del canale meno trafficato, circondati da splendide ville venete, e siamo arrivati a Strà. Lungo la via del ritorno abbiamo fatto tappa a Dolo, che mi piace sempre tantissimo, ed abbiamo passeggiato un pochino per riattivare la circolazione e gli arti intorpiditi dal freddo.
Il pomeriggio è trascorso tranquillo e casalingo, ancora una settimana di lavoro e poi ferie!!
Il 24 sera, per la prima volta, celebreremo la cena della vigilia anzichè il consueto pranzo di Natale, perchè il 25 mio fratello è dai suoceri. A noi cambia poco, l’importante è che si stia assieme, saremo in 5 e basta, mai fatte le riunioni coi parenti.
E a quanto ho capito mia madre si sta buttando su un menù vegetariano, almeno non avrò bolliti misti attorno a me. Anzi, mi hanno chiesto di preparare la mia torta al cioccolato, e non mancherò certo al mio dovere!
Ritorno al mio lavoro, o perlomeno è bene che faccia finta, oggi ho una voglia…..

Spread the love

Navigazione articolo

  • aah, ma quindi trattasi di una sorta di MAKI vegetariani .. anche se a dire il vero i maki senza riso non li ho mai visti… ma che importa, la tua ricetta mi sembra gustosissima, prometto che la proverò. Anche perché non conosco gli anacardi, e adoro scoprire nuove verdure.
    Poi parli del canale del Brenta e dei suoi bei palazzi… Palladio, Veronese, Tiepolo… il Burchiello … l’antico servizio postale … mi vengono in mente tante cose… (-sospiro-)

  • Che bella l’idea di fare un giro in moto con papa’. ti invidio per questo 🙂
    Tanti auguri cara miss Vanilla