Cosa c’è di più bello

( tempo di lettura 2 minuti )

Cosa c’è di più bello che trascorrere i giorni di festa con gli amici, divertendosi da morire?
Beh questo è stato il mio ponte del 1 maggio, memorabile per quanto mi riguarda, grazie ad Alessio, Federica, Cristina e Gabriele. Purtroppo il tempo non è stato un granchè, e quindi ci siamo dovuti limitare ad un pomeriggio a Venezia ed ad una camminata a Treviso, ma ho il sospetto che anche col sole non avremmo fatto molto di più, vista la capacità organizzativa che abbiamo dimostrato di avere.
In compenso non mi capitava di rotolarmi dalle risate da tempo, e per questo ringrazio i magnifici 4 citati sopra, chi ha inventato il gioco Scene.it, Gloria Swanson & William Holden, gli 8 milioni di negozietti di chincaglieria di Venezia visitati religiosamente uno ad uno, il mio frullatore ed il mio essiccatore in funzione per 48 ore continue o quasi, il mio comodo tavolone del soggiorno che ci ha permesso di lanciare dadi fino alle 2 di notte, il lettore DVD del mio portatile, fastweb, tutti quelli innamorati del proprio partner perchè li fa tanto ridere, il mio vaso da notte ottimo per realizzare autoscatti, i troppi caffè che ho bevuto e dai quali ora mi devo per l’ennesima volta disintossicare, i gomiti di Gabriele delicatamente poggiati sul mio tavolo della cucina, la mia macchina ellittica che ha intrattenuto gli ospiti molto meglio di me, il mio generoso divano, l’ Iperlando, e ultimo ma non ultimo il poeta Ungaretti e il suo libro di poesie.
Grazie ragazzi!! Spero di rivedervi presto, vi voglio bene, anche se non condivido con voi il ciambellone della Cri!

[minislides]

Spread the love

Navigazione articolo