Architettura dell’anima

astrHdr1

( tempo di lettura 6 minuti )

Il corso “La Cucina delle Stelle” che realizzerò con Donatella Domenica 20 Febbraio sta prendendo forma, e sta prendendo proprio una bella forma. Questa mattina io e Donatella ci siamo dedicate alla sua progettazione, ed è stato davvero divertente iniziare a visualizzare i piatti che proporrò a seconda delle caratteristiche di ogni segno. La mia fantasia si scatena come non mai e Donatella è brava a darmi buoni input 🙂 Avrò l’occasione di realizzare 12 piatti originali (di cui vi darò ovviamente il ricettario) e poi ci sarà ampio spazio per discutere di nutrizione ed ovviamente di astrologia. Colgo questa occasione per fare una richiesta importante a chi desidera iscriversi e ancora non lo ha fatto. Il corso è a numero chiuso e l’iscrizione è gradita il prima possibile, perché Donatella dovrà elaborare il vostro profilo astrologico personalizzato in base ai dati di nascita che le fornirete, il che comprensibilmente non è un lavoro immediato e rapidissimo. Grazie a tutti! Vi presento ora il lavoro che, in generale, fa Donatella, perché possiate anche voi conoscerla meglio.

L’ARCHITETTURA DELL’ANIMA.

Astrologia delle personalità.

Cos’è una carta del cielo

L’Astrologia è uno strumento che ci permette di comprendere meglio aspetti del carattere di ognuno…è una conoscenza molto antica che si basa sulla lettura simbolica delle posizioni dei pianeti e delle costellazioni, nel momento della nascita di un individuo o del verificarsi di un evento specifico che si desidera analizzare.

Nella carta del cielo, si prendono in considerazione tutti gli elementi che la compongono, contemporaneamente: questo vuol dire che l’astrologo, nel momento in cui interpreta l’oroscopo, deve tenere in considerazione in simultanea, tantissimi elementi differenti, che insieme, vanno a comporre un complesso puzzle, cosi’ come ognuno di noi è a tutti gli effetti.

Osserviamo ora il grafico nelle sue parti:

– Al centro è situata la terra, in quanto pianeta di riferimento per noi che la abitiamo.

– Nella fascia successiva piu’ esterna, abbiamo gli altri pianeti.

– Nell’ultima fascia, quella che determina i bordi della carta, abbiamo le costellazioni, i 12 segni zodiacali che tutti conosciamo.

– Le linee colorate che uniscono alcuni pianeti ad altri, si chiamano aspetti e rappresentano i rapporti energetici che si vengono a determinare, in relazione alle distanze tra i pianeti stessi( chiaramente visti dalla terra ).Possono essere di natura diversa, generalmente classificati in positivi, negativi e neutri.

– In base al luogo di nascita e all’ora, si determinano nella carta del cielo, quattro punti fondamentali, che possiamo trovare agli apici di due linee molto importanti che possiamo osservare nel grafico:1- la linea dell’ascendente o orizzonte, che segna il sorgere del sole e il tramonto; 2 – la linea del Medio Cielo o zenith, che rappresenta il culmine del sole o mezzogiorno e il punto opposto cioè la mezzanotte o nadir.

– Tutto l’oroscopo è suddiviso ulteriormente dalle case, che rappresentano le ore del giorno. Questi spazi sono 12 come i segni zodiacali e a loro strettamente collegati… ognuno di essi è legato ad un ambito della vita, nel quale ognuno di noi si muove quotidianamente, spesso con atteggiamenti e attitudini anche diametralmente opposti. Vediamo che i vari pianeti sono contenuti all’interno delle case.

Tutto quello che abbiamo menzionato qui sopra, chiaramente ha un significato che viene letto e considerato dall’astrologo attentamente.

Architettura dell’Anima

L’Astrologia delle personalità, coniuga le antiche conoscenze astrologiche classiche e karmiche con la teoria definita “delle personalità”, la quale enuncia che ogni essere umano è un insieme complesso di elementi che definiamo Architettura dell’Anima; essa è composta da personalità e da una coscienza, che le tiene insieme secondo un programma ed una direziona definita, che l’individuo durante la propria esistenza terrena, potrà cogliere o meno come opportunità di sviluppo del proprio potenziale.

Le personalità, sono contenitori di memorie, in quanto parti dell’individuo che si sono formate e strutturate, attraverso numerose incarnazioni passate, dove per passato però intendiamo qualcosa di diverso da cio’ che consideriamo comunemente: infatti, il tempo non esisterebbe realmente, soprattutto nella forma lineare che tutti conosciamo, bensi’ sarebbe una sorta di luogo dove tutti gli eventi, tutte le forme, tutti i tempi, tutte le dimensioni, esisterebbero contemporaneamente come in un territorio spaziale circolare.

Di conseguenza, le nostre personalità, alla luce di questa ipotesi, potrebbero considerarsi vite parallele che ci appartengono e non passati o futuri e per questo possiamo considerare le personalità parti attive e vive di noi, serbatoi di esperienze, talenti, gusti, caratteristiche, problematiche da integrare etc., che evolvono e cambiano anche separatamente e indipendentemente le une dalle altre. Lo scopo di ognuno di noi, per poter funzionare a pieno regime, sarebbe dunque quello di creare all’ interno di sé, un sistema integrato, armonico, fluido, dove ogni personalità possa essere parte attiva, collaborante, solidale in accordo con tutte le altre.

L’architettura dell’Anima, ci permette di conoscere la natura di queste nostre parti, di conoscerne la storia e le caratteristiche e grazie all’analisi dei nodi lunari che ci indicano la direzione d’anima, orientarle verso l’obiettivo che prima della nostra nascita abbiamo scelto di realizzare, ottimizzando le nostre risorse e indirizzandole verso uno scopo costruttivo ed evolutivo per la nostra anima, realizzare dunque quella perfetta architettura del profondo Sè.

Malattie, disturbi psichici, nevrosi, tensioni etc, possono essere causati da un’ incompatibilità piu’ o meno marcata di alcune nostre personalità…comprendendone le motivazioni, possiamo elaborare nuove alleanze tra esse e pian piano sciogliere e risolvere le varie conflittualità. Conoscere le varie personalità, puo’ dunque essere utile per migliorare e comprendere, anche problematiche di salute, poichè ogni parte è strettamente interconnessa ad un organo o apparato fisico, quindi ogni personalità avrà sempre un’interfaccia nel corpo, con la quale sarà possibile entrare in contatto attraverso un dialogo vibrazionale, quindi pensiero ed emozione.

Nell’oroscopo delle personalità vengono utilizzati tutti gli elementi astrologici classici, anche se l’interpretazione avrà un taglio un po’ differente…inoltre vengono analizzati i nodi lunari, i segni intercettati ed i pianeti retrogradi, come nella tradizionale astrologia karmica.

Donatella Tuccio si occupa di astrologia da 30 anni, offre consulenze a singoli, coppie o gruppi che lo desiderano. Ha collaborato con professionisti, medici, psicologi, scuole elementari e medie come supporto agli insegnanti e genitori. Organizza su richiesta, corsi e seminari di astrologia per principianti ed avanzati e serate di presentazione e confronto sulle tematiche relative…

Spread the love

Navigazione articolo

  • Mara

    Ciao, c’é ancora posto per 1 persona per il corso di domenica 20? Potrei darti però la conferma solo martedì 15.
    Grazie.

  • ma che bell’idea! curiosissima di leggere appena posterai il resoconto e ovviamente le ricette…visto che sono lontana e non potrò esserci.buona vita miss.

  • Cara sara,
    ho cercato di contattare Donatella, ma non so come.
    Alora ti chiedo: poi tu dar´mi un idirizzo per contattarla – sono un´amica della Germania … lei mi conosce.
    Mi farebbe piaccere di reincontrarla!
    Grazie
    Sabine