Aggiornamento

( tempo di lettura 3 minuti )

Aggiornamento:

sono al termine della prima settimana di digiuno.
Non posso dire di stare benissimo però, perchè da un paio di ore sento che mi sta arrivando il raffreddore, e ho un po’ di mal di gola. Ma sto osservando con interesse questa mia reazione. Ovviamente sono convinta che il mio organismo stia facendo proprio in questi giorni un enorme lavoro di pulizia e sia nel pieno della mobilitazione di tossine, spero che stia andando ad intaccare vecchie scorie e che me ne liberi per sempre.
Questo spiega come mai negli ultimi due giorni la mia lingua era orribile, la patina che la ricopre mi pare quasi gialla, ed anche i miei occhi non sono limpidissimi. Non schifatevi per quello che ho scritto della mia lingua, credete che la vostra sia di un bel rosa maialino? Guardatela bene 😉
Comunque, quello che farò è stare a riposo e bere acqua, e se domani il tempo non fa schifo come oggi andrò al mare a prendere tanto sole.

Oggi ultimo giorno di fiera per me, e come al solito giornata intensa. Oggi c’era la conferenza stampa, mi è toccato subire interviste, tra cui due televisive, che odio. Il mio capo mi ha praticamenta lanciata davanti ai giornalisti. Comunque grazie al cielo il tutto andrà in onda chissà quando in qualche rete sfigata ultra locale che solo chi abita in queste zone della padania può vedere.

In fiera c’era una tipa con uno strano macchinario che fotografa e legge le aure, e non ho potuto resistere. Non sono molto convinta sulla veridicità di queste cose, ma comunque sono curiosa.
Pare che la mia aura sia bianca, che i miei chackra siano ben aperti tranne il rosso, che non so benissimo cosa voglia dire, ma la tizia mi ha detto che la mia aura è bellissima, e che sarei molto spirituale. Inoltre pare che io sia portata per aiutare gli altri, per guarire, per comunicare e insegnare, e che questa aura sia positiva per chi mi sta vicino. Chissà, certo sarebbe bello se fosse proprio così.
Per contro, ho poco i piedi per terra, sono davvero poco concreta a volte e dovrei stabilizzarmi. Beh in questo ci ha azzeccato.
Comunque è stato divertente!

La foto in alto è quella del nostro stand didattico fatto in collaborazione con la Provincia, con bimbo che legge i nostri libretti, troppo carino!

Spread the love

Navigazione articolo

  • Secondo me c’ha preso!

    Ti auguro una pronta guarigione e prendi tanto sole, mi raccomando! ^_^

  • Ciao Sara.Complimenti per la tenacia e la determinazione nel proseguire il digiuno.
    Vorrei iniziare anch’io ma non so come devo impostarlo!
    Potrei incominciare,il primo giorno,a bere solo acqua con limone e centrifugati?E i giorni seguenti?
    Baci,Miriam.

  • beh se è la prima volta per te Miriam, perchè non fai qualche giorno a centrifugati e vedi come va?

  • Anonimo

    Complimentoni, davvero! brava! sono capitata qui per caso, cercando informazioni sul digiuno. Domani inzio:) Anch io come te non mi voglio dare limiti, voglio ascoltare il mio corpo. I chiletti in più ci sono… però il mio motivo principale non riguarda la sfera fisica. Vorrei appunto chiederti se mi puoi dare qualche “consiglio”…che so, quali sono i moemnti più difficili e come li affronti?
    Cmq sia, ti faccio sapere come procedo…
    Molto carino il tuo blog:)
    bacetti
    Chiara

  • Ciao Chiara benvenuta! Difficile dirti quali sono i momenti difficili, in teoria dovrebbero essere i primi 3 giorni. Per me invece il primo giorno è stato duro, poi sono stata benissimo, fino ad oggi quando mi è spuntata una mezza influenza!! Non me lo aspettavo!
    Comunque, io penso sempre al momento che sto vivendo, tipo: oggi digiuno, domani vediamo. E così sono arrivata a 8 giorni.
    Fammi sapere come procedi mi raccomando!!
    🙂