18 giugno

( tempo di lettura 2 minuti )

Attenzione!

“Bastard Mode” ON.

Signorina, vorrei dello sciroppo di menta ASSOLUTAMENTE naturale e ASSOLUTAMENTE senza coloranti, mi raccomando!
“certo signora, eccolo”
ma ha un brutto colore!! I bambini non me lo bevono così!”
“ma vaff..”

Signorina, avete il basilico?”
“no mi spiace è finito.”
e l’altro negozio ce l’ha?” (ndr l’altro bionegozio dall’altra parte della città)
“aspetti signora, mi collego telepaticamente con la responsabile dell’altro negozio e vedo subito, semmai glielo vado anche a prendere col teletrasporto?”

signorina vorrei un poco di quel pane al miglio
“le va bene 1/4 della pagnotta?”
nooooo!!! Troppo!! Me ne dia metà della metà guardi”
“ah beh…”

“Bastard Mode” OFF.

Oggi è mercoledì e mi godo il meritato riposo pomeridiano 🙂 Io e Giuggiola stiamo facendo grandi discorsi esistenziali sul senso della pennichella, lei sostiene che dormire su di una copertina di lana, estate ed inverno, non abbia eguali. Io d’estate preferisco di gran lunga la penombra e lenzuola fresche di bucato e mi va benissimo che lei perda i peli sulla sua copertina di lana, ma non si sa come mai la piccola cambia subito idea non appena mi lancio sul letto e decide che la mia pancia è il massimo della vita. Piantarci le unghiette è ancora meglio.

Ora vado a fare qualche bio esperimento con l’acido citrico che ho comprato a Saporbio, sono in una fase di autoproduzione sfrenata, vi farò sapere 😀

Spread the love
  • quando lavoravo nel pub anch’io ero così…acido. anche l’acido citrico non abusarne altrimenti…davvero rischi di essere troppo acida…proprio da limone!!! fatti forza i lavori che hanno a che fare col pubblico sono sempre così stressanti!!! facciamo che ti penserò e cercherò di mandarti qualche dolce pensiero rilassante e spero che ti arrivi! bacino bacino mirko

  • ciao Mirko 🙂 grazie del pensiero… però io ci scherzo su, non sono (oddio… spero!!) inacidita, è che bisogna riderci su alle cose strane che ci capitano. Io la prendo sul ridere, anzi mi viene molto spesso proprio da ridere e condivido con voi le uscite assurde di chi incontro (da qualche parte esisterà di sicuro un blog di qualcuno che ride sulle mie di uscite :-D). Un bacino a te :))

  • ripeto ci sono passato anch’io dalla tua parte e ti capisco appieno! solo che a volte quelle risposte le davo veramente. dal 4 luglio mi trasferisco a londra in cerca di fortuna. in inghilterra hanno maggiore attenzione per i vegan anche crudisti a quanto ho potuto vedere solo che non so come fare a portarmi dietro tutte le mie robine tipo essiccatore ecc.. vabbè dovrò ricominciare da zero ma mi terrò in contatto con te ovviamente. il tuo libro per me è stato di grande aiuto e mi hai messo sulla buona strada! grazie mille

  • Mirko, che invidia!! Mi raccomando, vai a Brighton, ci sono un negozio crudista e un caffè crudista, e poi è troppo carina e alternativa!! Ohhhh quanto ti invidio :-)))

  • Miss dovresti davvero rispondere così ogni tanto… giusto per vedere che faccia fanno 🙂

    (io sono quella del “ah tu sei…” …. hai capito no? 😉

    bacio
    ale