Che dire….

( tempo di lettura 2 minuti )

Che dire….

sono stanca

ho sonno

ho fame

Finita la lagna, vi racconto brevemente che

  • sto studiando un bel po’ –
  • che tra non molto ho l’esame per diventare nutrizionistaolisticahippyveganabioecocrudistasolidale olè –
  • ho una fame mostruosa perchè ho finito la frutta qua in ufficio –
  • tra mezz’ora andrò in palestra a fare 90 minuti di ridicoli saltelli a ritmo di musica inascoltabile, ma al momento è la mia unica alternativa al larveggio sul divano –
  • sono stancastancastanca di andare in giro per scuole a parlare ai bambini, basta bambini, basta educare, li voglio tutti maleducati –
  • ho passato un pomeriggio in emergenza mercurio in ufficio, la segretaria ha rotto il termometro misurandosi la febbre, come si smaltiscono le inquinantissime palline? Sono ore che cerco online… per ora le abbiamo messe in sicurezza dentro una bottiglietta, ho evitato per un pelo che le buttassero nello sciacquone accidenti –
  • ho voglia di fare un viaggio ma non ho ferie e non ho soldi, come posso fare? Funghi allucinogeni? –
  • sono stanca di spendere soldi per colpa del cellulare e dell’auto, infatti sto comunicando pochissimo e pedalando un sacco. Ho fatto conto che mediamente in un anno faccio almeno 3000 km in bici, che fa un risparmio di almeno 500 euro di benzina e chissà quanti inquinanti in meno rilasciati nell’atmosfera, e soprattutto chissà quanti soldi in meno di manutenzione e assicurazione dato che come mi muovo faccio danni

Meno male che al mondo esistono i gatti. Tra un po’ potrò coccolare Giuggiola una settimana intera senza tregua (per lei). Miao!

Spread the love
  • Ciao Miss, anche io, come te, adoro i gatti, ne ho 2 e sono bellisssimi, non so come farei senza di loro!!!
    Alla prossima!!

  • Complimenti per le pedalate! Purtroppo siamo in pochi a capire i vantaggi della bici in città…
    In famiglia ci muoviamo tutti in bici, l’auto la usiamo 1 volta al mese se è necessario per il lavoro. A milano però i ciclisti sono rari e devono stare mooolto attenti! Molte volte l’ho vista brutta.

    La bici vecchia ormai ha prestato servizio per 10anni, dovrà andare in pensione. Mi sono deciso per una nuova, ecco qui:

  • Matteo: sì i gatti sono meravigliosi 🙂 PS bello il tuo blog!! Non lo conoscevo!

    Mattop: favolosa la tua nuova bici, anche io sto pensando di acquistarne una nuova, ho un veccio motorino CIAO da eliminare e ci sono gli ecoincentivi anche per acquistare una bici, ne approfitterò.

  • francamente non mi è mai capitato di rompere un termometro al mercurio (tantomeno ne ho uno a casa)…

    … così su due piedi credo che la scelta migliore possa essere quella di chiedere in farmacia se sono attrezzati allo smaltimento.

    ( oppure porti la boccetta direttamente al centro di raccolta dell’AMAV )

  • mucchetta

    pensa che da piccoli io e mio fratello rompevamo apposta il termometro per giocare a mani nude con le palline…non so poi dove finissero…probabilmente in bocca
    urgh!

  • Ma a mestre riesco ad arrivare in bici da milano? sarà più pratico il treno forse